venerdì 29 gennaio 2010

Red Bull fa male o fa bene? Caffeina, zucchero e tanto marketing mettono le ali al fatturato.

D:Sono Claudia, volevo sapere cosa pensi di Red Bull, non ne hai mai parlato?

R: Grazie delle domanda Claudia, non ho ancora parlato di Red Bull perchè è un argomento che è stato molto dibattuto ed è difficile dire qualcosa di nuovo, tuttavia rispondo alle tue domande anche perchè Red Bull ha "messo le ali" al fatturato dell'azienda, che ha registrato quest'anno un boom di vendite in tutta Europa, viene prodotta in Austria e venduta in 180 paesi. Ne ha fatta di strada dal 1986 ad oggi, inizialmente si chiamava Kratundaeg, la bibita si vendeva soprattutto presso i distributori di benzina per evitare che i guidatori si addormentassero al volante. Red Bull ha saputo inserirsi all'interno di un nuovo tipo di consumo legato al tempo libero e al divertimento notturno. In alcuni paesi Europei come Paesi Bassi e Francia, Spagna le vendite sono salite del 20-30% in un solo anno, un fenomeno che va al di là del prodotto, tanto che una sera mi sono fermato in una sosta autostradale e mi sono visto ben 15 tipi diversi di bevande energizzanti che occupavano quasi tutto lo spazio e per cercare un acqua minerale ho dovuto faticare.

Perché c'è questa polemica?
La polemica è proprio una delle chiavi del successo di Red Bull, in alcuni paesi è stata vietata la vendita, è questo ha generato un forte interesse , le motivazioni sono state rivolte al contenuto Taurina (di 5 volte superiore a quelle previste per gli alimenti) e Glucuronolattone (chiamato anche D Gamma Glocuro Lattone , di 500 volte superiore a quelle previste per gli alimenti ) , non esistono studi al lungo termine su queste sostanze che dimostrino la tossicità (ma neanche quanto fanno bene), tuttavia esperimenti fatti su cavie in quantità elevate hanno generato cambiamenti comportamentali che vanno dalla iperattività alla paura e qualche problema alle funzioni renali.

La comunicazione ha anche abilmente saputo cavalcare quest'aspetto, trasformare quello che era un elemento negativo in un elemento positivo, in particolare sull'origine delle due sostanze, l'immagine è abbastanza chiara, è stata resa una bevanda per "cazzoni" (si può dire in italiano?) quelli dei sport estremi, che si lanciano dal ponte o da un elicottero, quindi il successo è legato al contenuto e all'immagine, dando origine a quell' aspetto trasgressivo ed estremo che piace. Hanno contato molto anche i milioni di euro spesi in comunicazione, Red Bull investe il 30% del suo fatturato in comunicazione per citare un esempio italiano Barilla spende il 13-15% ed è una delle aziende che spende di più.

Quanta caffeina c'è dentro? Fa male?
La quantità contenuta all'interna di una bibita non è tantissima, più o meno la quantità di un caffè molto forte (80mg) per assurdo una bevanda alla Cola potrebbe contenerne di più. Possiamo dire che il nostro fisico a 100-160 mg di caffeina inizia avere effetti indesiderati. Personalmente mi preoccupa più il contenuto di zucchero con il conseguente aumento della glicemia, che rappresenta il 30% circa della bibita. Tra gli effetti indesiderati sembra che l'effetto diuretico sia quello più evidente.

Se la bevo mischiata con alcool che succede?
Non credo che questo problema se lo pongano molto i ragazzi, che in genere la mischiano molto con vodka, l'effetto dovrebbe essere quello di avvertire meno le sensazione dell'alcool e quindi si beve di più, con tutti i rischi che questo comporta. Intendiamoci se sei ubriaco una Red Bull non ti farà sentire sobrio.

Quali rischi corro se la bevo?
Non è che bisogna berla assolutamente, difficile da dire dipende anche dalla quantità, ogni individuo reagisce in modo diverso, credo che la cosa migliore sia non mescolarla con alcool, non berne più di una al giorno, tutto sommato è una bibita con tanto zucchero e caffè in alternativa io ti consiglio una bella spremuta d'arancia e un caffè , è naturale, con meno zucchero e fa lo stesso effetto senza avere il dubbio delle quantità di Taurina e di D gamma glocuro lattone.

21 commenti:

  1. Diciamo anche che ancor prima del prodotto in questo caso arriva l'immagine. L'ho provata almeno un paio di volte e devo dire che non incontra proprio i miei gusti.
    In generale non scelgo nemmeno thè industriali, anche quelli con quantitativi di zucchero imbarazzanti. Grazie come sempre per la completezza di info in merito ;)
    Buon we

    RispondiElimina
  2. A me ha fatto sempre paura questo effetto esageratamente energizzante. In effetti io non l'ho mai bevuta, ma ti ringrazio per questo post davvero interessante che, ritengo, dovrebbero assolutamente leggere, i consumatori abituali di red Bull.

    RispondiElimina
  3. Sei sempre molto chiaro ed esaustivo...a me non piace questa bevanda per fortuna...
    Ciao ciao e buona giornata!

    RispondiElimina
  4. Mi sembra una vera schifezza, chissà come fanno i ragazzi a mandarla giù. Però io non faccio testo: non bevevo neanche la coca cola! prodigi del marketing... grazie, Gunther!

    RispondiElimina
  5. A me ha sepre gfatto ribrezzo quella bevanda...sa di medicina!All'estero(ed ora anche in Italia) ho visto la versione light che, nonfarà alzare la glicemia ma è un cocktail chimico bestiale!

    RispondiElimina
  6. Evidentemente questo grande successo del prodotto mi è passato di fianco senza che me ne accorgessi!!
    Durante l'intera stagione primaverile ed estiva è stata la bevanda che nel nostro locale abbiamo venduto di meno in assoluto, l'unico carico che non era mai da completare perché non c'era consumo!!
    Personalmente non l'amo affatto, troppo dolce, stucchevole, vagamente " medicinale", per forza bisogna correggerla con un distillato, liscia è un castigo non un piacere!!

    RispondiElimina
  7. Io uso un farmaco per il mal di gola che ha lo stesso sapore!
    La trovo terribile, e come dici tu, un buon caffè è sicuramente meglio!

    RispondiElimina
  8. Grazie per le informzioni, è sempre interessante leggerti, certo meglio un caffè!

    RispondiElimina
  9. Mai bevuta, e neanche mi attira.
    Eppure essendo io completamente astemia sono spesso alla ricerca di bibite alternative.
    Sbaglierò, ma mi sembra abbia molto effetti simili all'anfetamina, ho detto una boiata?

    RispondiElimina
  10. beh vedo che il sapore non disgusta solo me, meno male
    @Lydia non ti sbagli nel senso che vogliono che la gente creda questo, c'è una camunicazione non verbale che tende a farlo credere, ma la percentuale di D gamma cloruro lattone è lo 0,04%, penso sia più un effetto placebo come per i farmaci:-)) i ragazzi purtroppo fanno un mix la sera di tutto e di più

    RispondiElimina
  11. Metterà pure le ali ma non è per i gusti,preferisco andare a piedi ma mangiare un buon dolce magari al cioccolato...

    RispondiElimina
  12. pointless_nostalgic30 gennaio 2010 22:48

    Anche io la trovo assolutamente disgustosa!! Invidio tutti quelli che la amano, perchè evidentemente non hanno mai preso gli antibiotici (Augmentin) in bustina: il sapore - terrificante - è per me esattamente lo stesso.

    RispondiElimina
  13. Il caso di marketing l'ho seguito perchè una pubblicità azzeccata da un punto di vista di comunicazione, cosa di cui mi sto interessando in questo momento, ma io non l'ho mai assaggiato... quindi mi astengo da ogni commento.
    Baci Alessandra

    RispondiElimina
  14. @pointless, stavolta mi hai fatto morire dal ridere hai paragonato la red bull con l'augumentin, condivido in pieno!
    @alessandra si è una comunicazioe interessante

    RispondiElimina
  15. Per tutti i giovani pubblicitari Red Bull è una specie di stella polare nel firmamento delle case histories ben costruite. Sponsorizzazioni sportive, guerrilla marketing, progetti speciali che coinvolgono i consumatori, ricerche di mercato, creatività a go-go. E naturalmente orgoglio nazionale per un paese, come la Svizzera, che di certo non è conosciuta all'estero per questa vena, quanto piuttosto per il filone del lusso e/o delle banche.

    Quanto al contenuto della bevanda, per noi italiani forse più consumatori di succhi di frutta e di caffé espresso che non di energy drink può sembrare poco salutare. In Europa e al di fuori la Red Bull ha addirittura più caffeina o più dolcificante che da noi..

    RispondiElimina
  16. Personalmente la uso ogni tanto quando faccio uscite mtb di freeride, unicamente per un aumento dei riflessi, ma non più di una lattina piccola, è infatti da poco uscita quella da 500 ml.
    Molto importante, a mio parere, l'operazione di marketing, nella mia città girano in macchina e regalano le lattine facendo foto mentre la si beve, è così che l'ho bevuta la prima volta.
    E devo dire che il gusto di sciroppo mi piace.
    Mai mischiata con alcol e lo sconsiglio vivamente.
    Sono del parere che una ogni tanto non faccia male.

    RispondiElimina
  17. commento di uno che beve sempre redbull quando è in disco.. perché devo guidare dopo e non mi va di bere alcolici ..né la bevo xke va di moda e la pubblicizzano o per il gusto (non proprio ottimo anche se mi ci sono abituato :) ..non ho mai avuto problemi con la redbull e la caffeina mi tiene ben sveglio (forse mi ha salvato la vita qualche volta in autostrada!!!) ..e dopotutto parlando di porcate da bere vogliamo dire del bacardi che è solo acqua colorata, zuccherata e aromatizzata? o del chimico Martini ? L'acool è la cosa peggiore !!! insomma ognuno beva tranquillamente quello che vuole se con misura !..non succede nulla .. certo se uno è ansioso e ha le palpitazioni la redbull no ! :)

    RispondiElimina
  18. questo blog tiene nota di tutti i commenti anche quelli negativi o in disaccordo con l'autore tuttavia gradirei il vostro nome e cognome nei commenti. Gli ultimi due commenti sento odore di marketing e di ufficio stampa pertanto invito a non tenerne molto conto
    anonimo 1
    grazie per averci comunicato la lattina da 500ml,vivevamo felici anche senza, che aumenti i tuoi riflessi è solo una tua personale impressione senza alcun fondamento scientifico. il segreto dei reb bull è il coinvolgimento dei ragazzi ma per un acqua e zucchero è un po troppo!
    anonimo2
    che la Red salvi la vita delle persone è un po esagerato, ne ho francamente molti dubbi, visto aumento degli incidenti stradali e dei morti il sabato sera non sarei cosi positivo.
    Ahimè nessuno torna a raccontarci come è andata

    RispondiElimina
  19. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  20. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina
  21. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina

Commenti anonimi e privi d'indentità verranno rimossi.
Commenti con pubblicità e link commerciali saranno rimossi