venerdì 13 giugno 2014

Yogurt Müller al gusto sorbetto mandarino

Eccoci qua con un altra bella novità, la Müller propone un nuovo tipo di yogurt, lo yogurt al gusto di sorbetto mandarino, sorbetto al gusto mela verde e sorbetto al gusto limone.

Come che c'è di strano?
Al gusto sorbetto mandarino!
Il gusto sorbetto è un gusto secondo voi?

Fanno lo yogurt al gusto di torta di mela, fanno lo yogurt al gusto cheese cake al limone, possono fare anche uno yogurt al gusto sorbetto al mandarino!
Suona un po' strano, in nessun altro paese l'azienda propone questo yogurt, non in Regno Unito, non in Germania, una novità in esclusiva per l'Italia.

Yogurt contro gelato, gelato contro yogurt?
Nella realtà c'è una guerra tra i produttori di yogurt e i produttori di gelati, mentre i gelati da prodotto stagionale estivo sono diventati un prodotto che si acquista tutto l'anno, rubando delle quote di mercato alle vendite di yogurt, tanto che le vendite di quest'ultimo sono in calo, si avvicina la bella stagione e per evitare che scendano ancora le vendite si elaborano nuove strategie!

La guerra commerciale prosegue a colpi di scena, tutte le aziende di gelato fanno quest'anno il gelato al gusto di yogurt mentre molto aziende artigianali propongono il sorbetto allo yogurt. I produttori di yogurt rispondono, Granarolo (quelli del marchio Yomo) entra nel settore dei gelati con il gelato fatto con il latte fresco e non con latte in polvere come gli altri (tieh),  la Müller con lo yogurt al gusto di sorbetto, aspettiamoci per il futuro delle cose divertenti come lo yogurt al gelato fior di fragola, yogurt al gelato al cioccolato, lo yogurt al gelato magnum, tutto purchè non scendiamo nello yogurt alla pizza quattro stagioni.

In definita mangiare yogurt sarà come mangiare un gelato o un sorbetto, giusto per non rimarcare che oramai gli yogurt sono sempre più dei dessert che possono essere paragonati al gelato.
Un gelato non diventa più sano se ci metti lo yogurt, ammettendo che i fermenti resistano alle temperature cosi basse e lo yogurt non diventa più goloso se aggiungo il gusto del gelato e del sorbetto, oramai sono già golosi anche da soli.

Cari amici della Müller, in spiaggia è più facile sentire un venditore ambulante gridare "Gelati, Gelati" io non ho mai sentito un venditore ambulante gridare "Yogurt , yogurt" oppure "Bifidus, Bifidus".


Cosa ha di diverso dagli altri yogurt  lo yogurt al gusto sorbetto mandarino viene spontaneo chiedersi?

In teoria nulla, il gusto degli agrumi in genere si abbina molto bene con lo yogurt, è forse un po' più liquido ma potrebbe essere solo una mia impressione, la dizione è yogurt cremoso con il 15% di preparazione alla frutta, di cui frutta il 27%, potrebbe anche chiamarsi yogurt al mandarino, yogurt al limone , yogurt alla mela verde.

Una cosa che spicca è che nonostante dichiarano di adoperare latte intero e fermenti lattici vivi, la percentuali di grassi  di 1,5 g, è inferiore ad altri yogurt alla frutta, se per esempio noi prendiamo uno yogurt Müller alla frutta a pezzi alla fragola, la cui dizione è yogurt cremoso con il 23% di preparazione alla frutta e zucchero d'uva, notiamo che i grassi sono 3,6g.

Sembrerebbe un valore che si avvicina di più ad uno yogurt fatto con latte parzialmente scremato, ma non c'è scritto non possiamo dirlo, diminuiscono i grassi per via del gusto "sorbetto"? Forse :-).


Ingredienti: yogurt latte intero e fermenti lattici vivi, zucchero, mandarini 3,3, arance, concentrato vegetale colorante (carota), aroma.

Presuppongo ma l'etichetta non lo dice che la preparazione alla frutta siano tutti gli altri ingredienti tranne lo yogurt.

Unica cosa amici miei della Müller se ambite al mercato dei gelati o dei sorbetti, da consumare in spiaggia, non dico che ci dovevate mettere uno stecco e renderlo più solido a modo di gelato da passeggio ma almeno un cucchiaino. Non è comodo non è bello leccare un barattolino di yogurt solo con la lingua come i gatti, voi volete venderlo noi vogliamo consumarlo ma veniteci incontro un attimo.

Magari io mi sbaglio e la Müller ha pensato questo yogurt, per tutti quelli che rimangono a casa e non vanno in vacanza, mangiare a merenda o colazione uno yogurt al gusto di sorbetto, vi darà una pausa di fresco e vi farà sognare  di essere in spiaggia in vacanza, uno yogurt con la vacanza dentro, cosa non fa il marketing....



24 commenti:

  1. Probabile che vogliano stupire le papille dei consumatori (vedi le pitture per papille del post precedente) con questa versione "vacanziera" di yogurt. Certo che i creativi, una ne pensano e cento ne declinano.

    RispondiElimina
  2. In pratica sono yogurt alla mela, al mandarino e al limone. Secondo me comunque il target non è il turista in spiaggia, non potrebbero mai competere con il gelato, ma più per una colazione o merenda che dia l'idea di essere fresca, più estiva del classico yogurt. Anche perchè gli yogurt della muller non sono proprio "leggeri", buoni ma tendenzialmente "pesanti" anche come scelta dei gusti. L'idea del sorbetto invece potrebbe indurre anche le persone più interessate alla linea ad approcciarsi ai prodotti della Muller

    RispondiElimina
  3. Molto divertente il tuo racconto e chi sa se un domani non troviamo lo yogurt alla pizza quattro stagioni o altro.Intanto questo al sorbetto credo che è molto rinfrescante e ci sta molto bene nei giorni caldi che abbiamo e non solo, a casa nostra il gelato si mangia anche nel inverno, perciò ben venga in ogni tempo !!! Buona giornata !!! Claudia

    RispondiElimina
  4. Ormai non mi stupisco più di nulla. Ma mi deprimo sempre un po' di più...il gusto sorbetto è davvero curioso!
    Grazie ancora una volta, Günther!
    Un caro abbraccio e buon fine settimana
    MG

    RispondiElimina
  5. ma io non credo che mirino al consumo in spiaggia direi più alla colazione o alla merenda...però il tuo post mi ha incuriosito nonriesco ad immaginarne il sapore appena lo vedo al super lo provo!
    buon we
    Alice

    RispondiElimina
  6. I prodotti di questa azienda non mi sono mai piaciuti, vogliono invogliare i consumatori a provarlo..mah.. buon we

    RispondiElimina
  7. Divertente l'unione yogurt/sorbetto (che io produco a casa) ti dirò che sono tradizionalista sugli yogurt mi piacciono bianchi e un po' aciduli....D'altronde di dolci ne magio fin troppi!!!!Un abbraccio e...grazie

    RispondiElimina
  8. Ti dirò, la domanda "ma che razza di gusto è" me la sono posta anche io, però come per tutti i prodotti, la pubblicità ha lo scopo di incuriosire i clienti e invogliarli all'acquisto anche se poi, alla fine, quello che si va a gustare è solo un semplice yogurt al gusto di mandarino!!
    Complimenti come sempre per i tuoi interessantissimi post a favore di noi consumatori!!!
    Un caro abbraccio e buon fine settimana
    Carmen

    RispondiElimina
  9. Non sanno più cosa inventare pur di vendere.... ma la domanda è: ci sarà qualcuno che ci casca??? Che razza di gusto è sorbetto???? Mah....

    RispondiElimina
  10. Io mangio solo yogurt vegetali, ma credo che non possa esistere il gusto sorbetto, non è un gusto!!!!
    Si è mai sentito di un gusto minestra, lasagne, cocktail???? Ma dai!!!! Mi oppongo e se lo vedo in giro, mi faccio una bella risata!!
    Buon week end Gunther

    RispondiElimina
  11. Cosa non fanno i produttori per atirare l'attenzione nella vendita.. Ma a volte la novità potrebbe anche far venire dei dubbi o addirittura avversione per il prodotto. Fino a qualche anno fa, nel mio frigo non mancavano mai gli yogurt alla futta muller (erano i miei preferiti) fino a quando sono apparsi quellu chiamati "crema muller al.." Di diversi gusti.. Li ho provati non nego. La svolta è stata forse che contenevano latte intero e mi provocavanno pesantezza.. Saró leggermente intolerante.. Questo fatto l'avevo scoperto con gli yogurt muller, perchè il latte non mi provocava quest'effetto. Ho smesso semplicemente fi comprarli.. Mangiavo talmente tanti (2 al giorno) che mi disgustavano..
    Oggi con l'invenzione del "gusto sorbetto" giuro che non mi incanta affatto.. Ho trovato la passione negli yogurt Fage (con yogurt greco colato); ad essere sincera compro dolo quello sl limone, gli altri mi disgustano.. Speriamo anche questo al limone non mi disgusti tra qualche periodo.. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. più che intolleranza o allergia al lattosio, che consiglio di verificare con un allergologo, può essere una semplice sensibilità, magari data anche dal fatto che alcuni produttori non tutti possono aggiungere latte in polvere per renderli più cremosi e che aumenta la tua sensibilità.

      Ti faccio un esempio mia suocera pensava di essere allergica ai gamberi, solo insitendo molto e facendole mangiare i gamberi abbiamo scoperto che era si allergica ma a un conservante che veniva impiegato per farli durare più a lungo.

      Elimina
  12. Un gelato non diventa più sano se ci metti lo yogurt, ma forse un sorbetto può sembrare meno peccaminoso se confezionato dentro un vasetto di yogurt. Scommetto che vendono, eccome! Magie del marketing ...

    RispondiElimina
  13. Carissimo... forse lo testano in Italia perchè noi siamo un po' più scemotti...ooops..ingenui? non l'ho ancora visto nei banchi del super, però a guardare il tuo effettivamente sembra più liquido. (no ti prego gusto 4 stagioni no!!!) :-) però tutto è possibile. Senti, che mi fido più di te che della mia dottoressa... la quale mi ha detto di evitare lo yoghut compatto, quello greco, perchè grasso, perchè fa male, perchè alza il mio colesterolo (che ho alto da sempre! già a 14 anni era così) ma..secondo te..è vero? (poi comunque soffrendo prima di iper poi di ipo tiroidismo) è sempre guerra, sempre dieta, sempre tristezza uffa...Un abbraccione Günther..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non lo dire a me che nell'età critica ci sono anche io, parlo parlo ma devo stare a bere tè senza zucchero e senza biscotti, uno che vive a fare?

      Non tutti gli yogurt greco sono uguali quello normale si è molto grasso possono avere anche 7g di grasso per 100g, ci sono però quelli a zero% grassi, il solo problema è che contengono percentuali di zucchero non indifferenti che possono influenzare tutto l'intake giornaliero, possono non avere direttamente influenza sul colesterolo ma sul peso generale si.

      Mangialo ogni tanto magari limitandone a 100g, di quello 0% grassi. alternandolo con un altro magro magari accompagnato con della frutta fresca, tutti i derivati del latte chi ha il colestorolo alto vanno un po' limitati, se vedi che il colesterolo aumenta invece per un po di tempo prova a rinunciarci, considera che il colesterolo aumenta per tanti fattori può anche non dipendere solo dall'alimentazione e se dipende dall'alimentazione non è detto che dipende solo dallo yogurt, cerca se puoi di muoverti anche un po di più.

      Purtroppo con certi tipi di malattie bisogna conviverci ma non è nè semplice nè facile

      Elimina
    2. Sono d'accordissimo con te, soprattutto nei due punti: 1) " uno che vive a fare?" 2) "conviverci ma non è nè semplice nè facile" a volte prende proprio lo sconforto.. forse se si ha vicino una persona sensibile e comprensiva che ti vuol bene è diverso. (ma non lo so) non volevo fare marche.. lei (la dottoressa) mi diceva da es, di evitare il Kyr e quelli analoghi. Ora che tu me l'hai confermato, ci credo :-) santo cielo che fatica... ora ti mando un bacione. Non ci sarò per qualche giorno, passo "sotto" casa tua col treno caro mio..ti penserò:-) vado a trovare mio figlio in Germania sono felice come una pasqua. A presto e grazie per la risposta!

      Elimina
    3. P.s. guarda lo evito proprio allora lo yogurt greco, visto che è grasso. Compro solo più quello vipiteno (che è quello che preferisco)

      Elimina
    4. passerai di sicuro da me :-)

      prendi lo yogurt della marca che vuoi meglio uno da latte parzialmente scremato o scremato

      Elimina
  14. Ciao Gunther ! a quanto pare l'Italia è terrà allegra e recettiva, basta guardare come ci siamo tenuti certi politici, cosa vuoi che sia uno yogurt che scimmiotta un sorbetto ?! Salutoni !

    RispondiElimina
  15. Cercano di smuovere il mercato e fatturato inserendo continuamente nuovi prodotti dai gusti sempre più fantasiosi. Preludio, il sapore al sorbetto, ovviamente al sapore "vacanza al mare" o sapore " tintarella in montagna": il marketing, come diceva la mia buona prof dell'università, "oggi ha il compito di creare nuovi bisogni". Ed è quello che provano a fare, in modo sempre più disperato ed esasperato data l'enorme e costante contrazione dei consumi. Che altro dire: fosse per me questi prodotti marcirebbero nei magazzini.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hehe he lo yogurt tintarella di montagna o tintarella di luna è una bella idea :-)
      anche per me certe aziende morirebbero di fame

      Elimina
  16. Ciao Gunther sono sempre interessanti e molto divertenti i tuoi post! Questo yogurt non l'ho ancora visto in cicrcolazione qui a Torino, ma hai ragione sa molto di 'manovra marketing'. Per l'estate mettono insieme due parole che sanno di dieta e cibi light 'yogurt e sorbetto', se avessero scritto 'yogurt al gelato', l'effetto sarebbe stato diverso, no? Ciao e grazie di tutte le informazioni che giri anche a noi!

    RispondiElimina
  17. ciao, sono nuova sul tuo blog!
    Ho letto tutto d'un fiato una serie di tuoi post e ho trovato il tuo blog davvero interessante!
    Sono felice di continuare a seguirti!
    se ti va vienimi a trovare ciao rosa di kreattiva

    RispondiElimina
  18. Ciao Gunther, come sempre analisi puntuali e pungenti. Il problema, secondo me, sta proprio nel "gusto di". Nessuno sa piu' qual'e' il vero gusto di un mandarino coltivato rispettanto tempi e terreno e quindi l'industia puo' permettersi di elaborare moltepliici prodotti al gusto di. Peccato che sappiano solo, appunto, di "al gusto di". Gazie e buona giornata.

    RispondiElimina

Commenti anonimi e privi d'indentità verranno rimossi.
Commenti con pubblicità e link commerciali saranno rimossi