giovedì 29 gennaio 2009

Il termine più usato dai claim alimentari del 2008: naturale

"Naturale" è stato il termine più usato nei nuovi claim dei prodotti alimentari e delle bevande in tutto il mondo nel 2008, secondo Mintel (Istituto di marketing internazionale), cosi come le parole sano e puro sono divenuti i nuovi ideali claim per un' prodotto alimentare.

Questi i termini più utilizzati : "naturale" , " senza additivi e senza conservanti", "biologico", e "integrale" Ben il 23 % di tutti i nuovi prodotti lanciati nel 2008, di questi il Regno Unito è considerato come il paese dove questo termine è comparso nel 36 % seguito da Francia e Germania.

In forte discesa l'utilizzo di alcuni termini che accompagnano i nuovi lanci come "+ vitamine e minerali", è apparso solo su 5 per cento di nuovi prodotti nel 2008 ( il 20 per cento in meno rispetto all'anno precedente). Anche le caterie di termini tipo "meno x" "meno y" come meno grassi e meno calorie che vivono una fase di calma piatta con la stessa percentuale dello scorso anno (18%)

Mintel interpreta in questa analisi come un cambiamento della percezione da parte della societa di una sana alimentazione. In passato i termini "a basso tenore di grassi" e "basso contenuto calorico" erano le caratteristiche principale di una buona alimentazione e la dieta, ma oggi sembra che faccia parte dello stile di vita del passato.

Contesto di mercato
La caduta di aluni termini non è dovuto a un minore interesse ma anche ad altri fattori, la nuova normativa sui claim pubblicitari, dove le dichiarazioni devono essere dimostrate, ma anche un altro segnale dal momento che gli studi scientifici su alcuni componenti si contraddicono di conseguenza i produttori non sono disposti ad investire in questi prodotti fino a quando non è chiaro quanto vita (shell-life) i loro prodotti saranno in grado di avere sul mercato.

I segnali dei cambiamenti non solo della pubblicita ma anche dai consumatori, per esempio in Regno Unito secondo la Food and Drink Federation il valore del mercato dei prodotti a ridotto contenuto di calorie, sale e zucchero sono scesi in uno del 20-25%, dati simili anche in altri paesi europei come Francia, Svizzera, Irlanda, Paesi Bassi. In questo contesto i consumatori hanno preferito rivolgersi agli alimenti naturali che sono diventati ideali per chi è alla ricerca di una sana alimentazione perche sanno che ci si può fidare. Prevedibilmente le scelte per i prodotti etichettati come naturali sarà il trend per il 2009. Il concetto di naturale dei consumatori è lo stesso delle aziende alimentari?

3 commenti:

  1. Interessante...
    Dici bene tu e condivido il pensiero:il naturale delle imprese forse non è esattamente reale...
    Come sempre sta a noi consumatori discernere tra le bufale e la genuinità!
    Buon we caro Gunther!
    Saretta

    RispondiElimina
  2. In effetti in UK da un po' di tempo qualsiasi cibo ha il suo corrispondente "organic". cosa questo voglia dire, però, non è chiaro, anche perché il sapore rimane mediocre in entrambi i casi.

    penso che vada inteso come "biologico", ma non ne sono del tutto sicuro.

    RispondiElimina
  3. ovviamente io sono favorevole un alimnetazioen più vicina alla natura, anche se spesso vedo molti prodotti in vendita che però di naturale mi sembra che abbiano ben poco

    RispondiElimina

Commenti anonimi e privi d'indentità verranno rimossi.
Commenti con pubblicità e link commerciali saranno rimossi