lunedì 7 aprile 2014

Lo yogurt, alimento che previene o guarisce il Diabete?

Domanda di Angelica M, Riccione : Speravo che ne parlavi visto la tua sensibilità a trattare il Diabete ma il mese scorso è apparso un articolo su un quotidiano italiano dove si diceva che lo yogurt era alimento giusto per guarire dal diabete, non ne hai parlato ma mi potresti dare un tuo parere in merito?

Cara Angelica, non ho letto l'articolo e nemmeno so dove è stato pubblicato ma vado a intuizione, nessun alimento guarisce dal diabete mi spiace forse hai frainteso le parole del quotidiano, ci sono più che altro prodotti che possono essere più o meno adatti a chi ha il diabete oppure chi ha un pre diabete, non ci sono alimenti che guariscono dal diabete (magari bastasse uno yogurt!).

Non esistono cibi giusti e cibi sbagliati, bisogna imparare a riconoscere i cibi che contengono zuccheri semplici, come distinguere alcuni yogurt alla frutta che nella realtà sono veri e propri dessert con tanto zucchero aggiunto.

Il problema è che questi prodotti contengono zucchero in forma variabile a seconda della marca ricordiamo che ci sono yogurt sul mercato con più di 20 g di zucchero per 100g a cui prestare attenzione, tanto da essere consigliati di consumare occasionalmente anche per coloro che non hanno alcun problema con il diabete.


Yogurt e stile di vita
Penso o credo che l'articolo che non so dove sia stato pubblicato e su quale quotidiano, possa fare riferimento su uno studio fatto in Inghilterra e pubblicato su Diabetologia dove si indicava senza potere dimostrare che il consumo di yogurt diminuiva la possibilità di sviluppare il diabete del 24%, ma sulla popolazione generale.

Io non parlo di tutti gli studi, che vengono pubblicati più di 50 al giorno, ma quelli che in qualche modo sono interessanti che rappresentano una novità a livello terapeutico, oppure che possono fare riflettere e possono contribuire a modificare in positivo la nostra alimentazione.

Il realtà lo studio non è in grado di spiegare perchè, ma lo svilippo del diabete è legato a più fattori che possono direttamente o non direttamente dipendere dall'alimentazione. come lo stile di vita e il movimento fisico, anche se nel Diabete di tipo 2, l'obesità sembra avere un ruolo importante.

Forse chi consuma yogurt ha uno stile di vita più attivo, si muove di più e fa più attività fisica ma vado per ipotesi, ecco perchè gli studi che analizzano solo l'alimentazione sono limitativi per le patologie multifattoriali.


I consumi di yogurt scendono e studi a favore del consumo salgono
Lo scopo dello studio è la promozione del consumo di prodotti lattiero-caseari che fanno bene alla salute, rientra in quel discorso che abbiamo detto nei post  il latte è un veleno?
Cioè studi costruiti ad hoc per promozionare le porzioni di latte e latticini.

Per farlo hanno deciso di dimostrare il coinvolgimento delle persone affette da diabete che riguarda in Europa, 32 milioni di persone, quindi 32 milioni di potenziali consumatori e delle loro famiglie, siamo certi che in futuro saranno coinvolte altre patologie come le patologie cardiovascolari e i tumori, cosi si assicurano la pubblicità con tutte le principali patologie (con l'obesità lo hanno già fatto sostenendo che la causa dell'obesità è nella flora batterica intestinale, che casualmente ha bisogno di essere rinnovata).

Le ragioni sono semplici sono diminuiti i consumi di prodotti derivati del latte i consumatori dimostrano forti perplessità, di conseguenza vuole dire per le aziende trasfomatrici di latte in particolare di yogurt, perdite di milioni di euro di ricavi. 
Nel 2013 - 4% del consumo di yogurt a volume e -7% a valore (nel senso del fatturato) in particolare il settore dei yogurt e latti fermentati funzionali, è diminuito il prezzo medio di vendita dello yogurt per la troppa offerta sul mercato.

Ricordo che lo yogurt è il prodotto industriale di più alta percentuale di ricavi per le aziende, un litro di latte viene pagato 0,30 centesimi di euro al contadino mentre ci sono yogurt che raggiungono e superano anche gli 8,00 euro al litro.

Il bisogno di recuperare le quote di mercato perse spinge le aziende a investire in studi da utilizzare per la pubblicità per alcune patologie a più alta sensibilità nell'opinione pubblica per porre una maggiore enfasi sull'importanza dello yogurt.

Personalmente mi dispiace per le persone assistite con diabete perchè forniscono delle illusioni e non ne hanno bisogno (se mangiavo più yogurt non mi ammalavo di diabete, non è così).

Oltretutto istallano  a livello di comunicazione sulla popolazione generale il pensiero se non mangio lo yogurt mi viene il diabete, non è vero ma te lo fanno pensare è questa lo cosa più subdola che non mi piace.

Lo yogurt fa bene per amore del cielo per tanti motivi, consumatelo stando sempre attenti a leggere etichette e contenuto in particolare di zuccheri e grassi, per le persone più sensibili ad alcune patologie come abbiamo sempre detto magari preferendo lo yogurt parzialmente scremato o magro ma non è che vi guarisce o vi evita da solo di potere sviluppare il diabete.

Post correlati:

26 commenti:

  1. Grazie per il tuo interessantissimo post!!!!

    RispondiElimina
  2. Bello questo articolo! Bisogna avere gli occhi aperti e non lasciarsi ingannare da quelli che potrebbero essere falsi messaggi-
    Buona giornata.

    RispondiElimina
  3. certo che se le inventano di tutto! è un peccato davvero illudere la gente!
    io personalmente, da quando circa 5 anni fa ho smesso di bere latte e consumare yougurt, sto benissimo...sarà anche per l'attività fisica che faccio periodicamente? mah non so!
    un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Interessante questo articolo, certo che bisogna avere sempre una certa malizia su quello che scrivono :-( buona settimana!

    RispondiElimina
  5. Ovvio che lo yogurt non fa guarire dal diabete. Volevo però chiederti se un diabetico può mangiare yogurt macro, quello bianco ovviamente. E' per mia mamma che da qualche mese ha problemi di glucosio e deve prendere la metformina.
    Grazie mille

    RispondiElimina
    Risposte
    1. suppongo dal farmaco diabete di tipo 2?
      si a colazione al posto del latte, uno yogurt bianco magro, se diventa difficile prova a chiedere se puoi modifarlo con uno yogurt parzialmente scremato di pende anche dal tipo di dieta che ti hanno consigliato

      Elimina
  6. grazie, chiaro e preciso come sempre!

    RispondiElimina
  7. io personalmente non credo nemmeno ai medicinali al 100% pensa se dovrei credere che uno yogurt ^__^
    cmq sempre un grazie infinite per i tuo messaggi interessanti e utili..
    lia

    RispondiElimina
  8. Grande Gunther! ottima precisazione, perchè - purtroppo per noi - alcuni titoli sono davvero fuorvianti. L'alimentazione è un grande coadiuvante per molte patalogie, diabete incluso, ma di certo non è la cura. C'è grande confusione e c'è chi di questa confusione approfitta e molto e sulla pelle di chi sta male.

    RispondiElimina
  9. Come al solito le grandi aziende lanciano messaggi che fanno facilmente cadere in errore. Secondo me bisogna sempre diffidare quando si sente che un cibo è capce di curare una malattia, come tu giustamente sempre dici. Ci sono cibi che fanno bene, cibi che fanno meno bene e cibi che fanno male, cibi che possono curare purtroppo non esistono.

    RispondiElimina
  10. Grazie davvero interessante!! Pensa che a casa mia tutti mangiamo yogurt a colazione (un viziaccio messo da me) il marito alla frutta di una sola marca, io esclusivamente bianco e magro, i bimbi dipende....GRazie delle info!!!

    RispondiElimina
  11. Pienamente d'accordo con te, ahimè spesso accade che le pubblicità siano ingannevoli cosi come articoli scritti in modo improprio. Non è per firtuna il tuo caso..Ci piace proprio per questo, sai? ;-) Io non consumo yogurt e mangio pochissimi latticini, quasi zero carne e preferisco altre fonti proteiche. Piuttosto uno stile di vita sano e con tanto sport (forse io son fin troppo fissata ;)) è la cosa migliore :-)

    RispondiElimina
  12. Puntualizzare informazioni poco corrette è sempre giusto, soprattutto quando si vuol far credere nel miracolo della guarigione da certe malattie croniche, semplicemente mangiando prodotti specifici.
    Grazie per il tuo post :)

    RispondiElimina
  13. Concordo assolutamente con te, c'è yogurt e yogurt. Per me il migliore è quello bianco a cui aggiungo io frutta o cereali. A molti non piace perché troppo poco dolce.. io lo adoro! Come sempre un post interessantissimo, bravo :-) Buona giornata

    RispondiElimina
  14. Io adoro lo YOMO...penso che sia l'unico yogurt davvero naturale..:-)
    Ciao,felice serata

    RispondiElimina
  15. .ibevo litri e litri di latte, ma lo yogurt mi provoca un antipatico "effetto collaterale"...

    RispondiElimina
  16. A casa nostra mangiamo tutte le mattine quello fatto da noi.
    Di latte intero crudo di mucche della zona, sano e economico.
    Inoltre facendolo bianco, ogni giorno lo si può cambiare. Questa mattina per esempio lo abbiamo mangiato con fragole fresche e aceto balsamico.

    RispondiElimina
  17. Concordo con quello che dici, molte volte la pubblicità è ingannevole, bisogna stare attenti a ciò che si legge. Che lo yogurt non faccia male, è bene, ma che possa guarire il diabete ho dei dubbi! Buona serata, ciao!

    RispondiElimina
  18. Eh si....a volte è meglio essere consapevoli ed informati....ovvio i giornali a volte magari impostano articoli in maniera ingannevole e rischiamo di cadere nelle trappole. Grazie per il tuo modo di pesare e valutare ogni aspetto!

    RispondiElimina
  19. una giusta misura e credo che si potrebbe mangiare di tutto senza avere grossi problemi...

    RispondiElimina
  20. Lo yogurt fa bene comunque , a prescindere dal diabete, non lo guarisce certamente, ha un basso indice glicemico (quello magro), e aiuta a tenere sotto controllo la glicemia, è un valore aggiunto nella dieta del soggetto diabetico.Grazie Günther per le tue informazioni, chiare ed utilissime. Ho letto in un commento della metformina. Ne vogliamo parlare? Ti sarei grata se facessi una ricerca in merito.E' un argomento molto delicato, non vado oltre! Grazie per il tuo tempo. Un caro saluto, buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. penso che la mamma della blogger utilizzi il farmaco per il diabete di tipo 2 e che sia sotto controllo medico e che sia monitorata.

      Noi non sappiamo le sue reali condizioni lo possiamo supporre, cerco di non intervenire sulle terapie, certo ha degli effetti collaterali coem del resto molti altri farmaci per il diabete

      per tanto va inserita nella terapia con attenzione e deve essere dal team medico di riferimento controllata, ma ripeto noi non sappiamo le condizioni di partenza e perchè le è stato consigliato una certa terapia che prevede quel farmaco e non un altra.

      Escludo che in questo caso sia stato consigliato per perdere peso, per dimagrire ahimè dieta ipocalorica e movimento fisico

      è un argomento delicato cercherò di parlarne indirettamente prometto

      Elimina
    2. Grazie, sei gentilissimo.
      A presto.Un caro saluto.

      Elimina
  21. accidenti non si può stare quanquilli nemmeno sogli studi

    RispondiElimina
  22. ciao piacere roberto complimenti per l'articolo se vuoi possiamo scambiarci qualche idea anche io combatto con il diabete potrei dare dei consigli.

    RispondiElimina

Commenti anonimi e privi d'indentità verranno rimossi.
Commenti con pubblicità e link commerciali saranno rimossi