domenica 22 aprile 2012

McDonald Olimpiadi 2012 : Mascotathon


Nuovo spot Mc Donald in UK per le Olimpiadi 2012, la grande multinazionale dell'Hamburger, da diversi anni ha come protagonisti della comunicazione i messaggi che invitano a mangiare meglio e a fare movimento.

Quando ero bambino io, va beh parecchi anni fà ma non nel pleistocene, ogni momento era buono per giocare a pallone, andare in bicicletta, camminare lungo il fiume, andare a cercare le rane, problema non era farci muovere ma tenerci fermi, per la merenda c'era sempre qualcosa di pronto in casa, male che andava trovavi pane e marmellata di quella fatta dalla mamma o dalla nonna con la frutta dell'orto ( che sfortuna Mc Donald non c'era, vero?).

Tuttavia mi occorre rilevare una cosa un po' triste i bambini che portano il contatore di passi e del movimento fisico, noi lo diamo agli adulti per fargli capire che hanno uno stile di vita sedentario, i bambini non ne dovrebbero avere bisogno, muoversi per loro dovrebbe essere naturale, con il numero di bambini obesi c'è poco da meravigliarsi.

Però occorre anche dire che questo messaggio ai bambini rischia di apparire confuso, vanno nei negozi Mcdonald a conoscere la mascotte delle Olimpiadi 2012 ma anche a consumare, devono prendere happy meal,  in un luogo comunque dove si può mangiare a tutte le ore del giorno, i pasti tanto tanto equilibrati non mi sembra che siano, è vero che si può scegliere l'insalata o la macedonia ma uno va da Mcdonald per mangiare l'insalata e la frutta fresca?

Dal mio punto di vista è un messaggio  che potrebbe generare nel bambino un aspetto positivo associato al marchio McDonald ma siamo sicuri anche  nelle scelte alimentari di domani?

Mascotathon link solo se avete il programma flash

Buon weekend


26 commenti:

  1. http://www.bbc.co.uk/news/health-17705228
    A Londra,c'è anche chi per fortuna si ribella
    "they said allowing companies such as Coca-Cola and McDonalds to sponsor the London 2012 Olympics "sends the wrong message."

    RispondiElimina
  2. du bambini con il contapassi ne ho visti molti anche io, purtroppo l'obesità non è solo dovuta ai vari mc ma anche ai genitori che sempre più spesso abbandono i figli a loro stessi davanti a pc e tv con il frigorifero a portata di mano e una dispensa sempre bella infarcita di cosine che piacciono ai bimbi ma sane non sono, solo che così loro stanno in pace, i bambini non fanno questioni e si vive sereni. che amarezza

    RispondiElimina
  3. Hai ragione ,come al solito.
    Pensa cHe io da ragazza ,sempre a piedi .
    Adesso invece ci siamo impoltriti in queste benedette auto.
    Buona serata

    RispondiElimina
  4. Purtroppo più che fornire ai nostri figli dei contapassi bisognerebbe insegnare ai genitori come educarli, e parlo di educazione alimentare, siamo nella partia della dieta mediterranea, riconosciuta in tutto il mondo come modello e poi...una soluzione potrebbe essere dotare i genitori di un conta calorie, magari si rendono conto di quante calorie fanno ingurgitare ai loro figli tutti i giorni!

    RispondiElimina
  5. effettivamente, l'obesità dei bambini è un problema assai serio dei nostri tempi e purtroppo l'attività fisica, per quanto sia costantemente richiamata all'attenzione di tutti, sono in pochi (tra bambini e adulti) a svolgerla regolarmente .
    Buon fine settimana !!

    RispondiElimina
  6. Sotto le mentite spoglie americane, si può dire che finalmente un Tedesco ("Hamburger" significa anche "Amburghese") riuscirà a conquistare Londra...

    RispondiElimina
  7. mia madre si preoccupava sempre perchè secondo lei mangiavo poco per il movimento che facevo. Si andava a scuola a piedi o in bici quando eri più grande ... al Mc si va a mangiare le schifezze è inutile dire delle insalate, se voglio mangiare le insalate mangio a casa ... non è un happy meal che fa male uno al mese non ha mai massacrato nessuno ma il problema è il quotidiano ... merendine, cibi spazzatura che vengono serviti a tavola dalle mamme ... e poi il non volergli far fare nulla ... buon sabato

    RispondiElimina
  8. E pensare che da piccola (e non parlo nemmeno io del pleistocene!) anche io avevo tutti i pomeriggi impegnati per nuoto, ginnastica artistica, e nel tempo libero bici da corsa per seguire le orme del papà....ora mi rendo conto che il mio massimo è camminare col cane nei campi...

    Mc ...? Chi è? Non ci sono mai stata! Ops...mi vergogno pure....

    RispondiElimina
  9. Ricordo che da ragazzina i miei amici di scuola andavano sempre al Mac il sabato pomeriggio....io già vegetariana a 16 anni rifiutavo sempre...sia perchè non mangiavo carne sia perchè non mi ha mai attirato, mia madre e mia nonna preparavano dolci e squisite pizzette ed io osservandole vedevo nascere in me la passione per la cucina. Quindi credo che in tutta la mia vita ci sarò andata 2 volte (una con la scuola (!!!!)dopo il cinema)Possono proporre tutti gli happy meals che vogliono..frutta plastificata e pseudo insalate....no no..non ci vado e..se dovessi avere un figlio, non manderò lui. A presto!!!

    RispondiElimina
  10. il contapassi ai bambini mi sembra ridicolo, però oggi il problema c'è, io da piccola mangiavo pane burro e zucchero (a volte anche nutella, ma anche pomodori crudi da insalata) e giocavamo tanto, ballavamo e camminavamo tanto. Come dici tu, il messaggio arriva da un ristorante di bassa qualità dove si mangia sempre.

    RispondiElimina
  11. I miei futuri figli li voglio tutti sudaticci ed imbrattati di terra ed erba!
    Guai se tornano in casa puliti!
    E sai perche'?
    Per he' devono giocare fino allo sfinimento!
    Merenda?
    Pane olio e pomodoro e una frutto, come son cresciuta io.
    Al mc ci sono stata, ho provato ed ho scelto che non e' sano.
    Ora ci organizzano i conpleanni per bambini, tutti a festeggiare con gli happy meal!
    Io faro' le care vecchie feste a casa con cose preparate da me, faticoso?
    Si, ma la soddisfazione tanta!
    Le olimpiadi?
    Le vedro', ma asenza pappare schifezze!
    Mi preparero' la pizza e pop corn e via a tifare tutti :)

    Pessima pubblicita'
    Si rendono ridicoli
    Se vendevano carote forse avrebbe un senso, tipo"
    Tu sei obeso? Metti il contapassi e mangia carote, noi possiamo aiutarti'"
    No?

    Invece sono la barzelletta di loro stessi!!!!

    RispondiElimina
  12. Da bambina mi dovevano legare per stare ferma, ero sempre in cortile. Purtroppo i cortili ci sono ancora ma i bambini non ci possono giocare. Per non parlare poi di andare in giro da soli... Mi dicono che erano altri tempi ma i miei tempi non erano molto lontani rispetto a quelli odierni eppure andavo a scuola da sola già dalle elementari! Una domanda mi sorge spontanea: ma chi porta i bambini da MCD ? Che succede se un genitore di rifiuta di portarli? Crescono con delle turbe? Il problema non è MCD, ai miei tempi c'era Burghy e i miei mi ci avranno portato forse 2 volte e la merenda a scuola era pane e pomodoro... Come al solito grazie per qs spunti di riflessione.

    RispondiElimina
  13. Mia madre diceva che erano necessarie le catene per tenerci fermi. Qualche volta ridendo chiedeva al pediatra se era il caso di sedarci con "bombe" di camomilla per farci assumere uno stile di vita più tranquillo :P ahahahahahaha
    "Mc-chè?!!?" Ecco cosa diceva mia madre la prima volta che ha sentito parlare di questo fast-food...
    Io oggi provo di mio a fare sua quella domanda e rigiro a te:"Mc-chè?!!?!!"

    RispondiElimina
  14. beh io in Irlanda per disperazione a forsa di fish&chips sono andata a cercare proprio l'insalata dal McDonalds... mi pareva di mangiare più sano così! ^^
    Che comunque l'educazione alimentare dei bambini sia un grosso problema ahimè si sa... per l'educazione al movimento per fortuna non ho avuto da pormi la questione, anzi forse quella opposta..^^

    RispondiElimina
  15. La sedentarietà e il cibo poco salubre, ricco di grassi e calorie sono dei gravi problemi...ci vorrebbe una pesante inversione di tendenza!!! grazie per il commento sono contenta abbia apprezzato il mio tentativo di creare una torta light! a presto!

    RispondiElimina
  16. effettivamente hai ragione non ne sbagli mai una

    RispondiElimina
  17. creare bisogni nuovi, ogni giorno, questo fanno le multinazionali...che bisogno avevamo di Mc Donald's ? buona settimana Gunther !

    RispondiElimina
  18. I miei sono ancora piccoli..3 anni e mezzo e ancora nn conoscono il macdonald..noi non ci siamo mai andati hihihihih ciao

    RispondiElimina
  19. Questa mi mancava, non avevo mai visto i bambini con il contapassi...che tristezza!!!
    Purtroppo i bambini obesi sono in pericoloso aumento e sicuramente è colpa dei genitori che non educano e preferiscono per quieto vivere lasciarli davanti alla tv con ricche scorte di schifezze!!!
    I Mc Donald's anche se si sono dati quest'aria nuova salutista non mi attirano per niente!!!

    RispondiElimina
  20. L'idea che ci siano dei bimbi che hanno bisogno di usare il contapassi mi fa venire la pelle d'oca. Io abitavo in una piccola citta' e non facevo altro che correre su e giu' con gli amici, ma effettivamente per i bimbi di oggi che vivono nelle grandi citta' non e' facile trovare luoghi per corre e giocare.

    RispondiElimina
  21. la gnoma come ogni gnomo adorava mangiare a mc donald...e così una o due volte all'anno riusciva a farsi portare da qualcuno...poi io innocentemente le ho fatto vedere il film documentario su mc...e lei ha deciso che fa proprio schifo! Ha scelto...sulla base delle giuste informazioni..
    buona serata :)

    RispondiElimina
  22. Quello che dici è verissimo! C'è molta sedentarietà nei piccoli,troppa TV, troppe schifezze per merenda! Sarà che tutti andiamo di fretta e non c'è tempo di preparare qualcosa di genuino ai nostri figli, portarli fuori a correre all'aria aperta? Mi sembra desolante mettere ai nostri figli il contapassi!Il MD sono entrata per puro caso solo qualche volta, non mi attira più di tanto! Sono tua lettrice di ricette vagabonde, ora mi unisco anche a quest'altro tuo blog che trovo interessante!Grazie per essere passata da me! A presto...Molly

    RispondiElimina
  23. Carissimo Gunther, io il mio piccolo Ottavio da mc donald lo porto una volta ogni 3 mesi!!! abbiamo fatto il patto!!!! vabbè, diciamo che potrei pure ridurre a 2... ;-) tanto lui ci vuole andare solo per il giochino dell'happy meal!!! e quando andiamo prendiamo appunto happy meal con toast, acqua e frutta come scelta! anzi, l'ultima volta che l'ho portato, le patatine non le ha mangiate perchè mi fa "sanno di rancido"!!!! ha 6 anni, ma per fortuna è abituato bene!!!!
    quindi non mi preoccupo se l'altr giorno la pediatra mi ha fatto notare che è un po' magretto....per non creare polemica ho risposto che è sempre stato così, però volevo farle notare che non credo di dovermi preoccupare perchè il mio bambino che mangia con appetito, mangia sano, si muove SEMPRE, non è ciccione!!! direi che con tutti gli allarmi che si sentono sui bimbi sovrappeso, dovermi preoccupare perchè lui è magretto, sarebbe un vero controsenso! ha tempo....a ingrassare....ha davvero tempo!!!
    un abbraccio Gunther!!! MARA

    RispondiElimina
  24. @maetta,
    mi hai fatto ridere, ma se le curve di crescita sono nelle norma non c'è da preoccuparsi, il medico le avrebbe notate.

    Mi hai fatto venire in mente due genitori che hanno ricoverato il loro figlio perchè secondo loro non cresceva abbastanza, il bambino era si un po più piccolo del normale ma anche perchè i due genitori erano alti 1,50 e 1,60 di costituzione fisica piccola, conta molto anche la costituzione fisica dei genitori.

    Meglio il peso nella norma che obeso è che siamo abituati a bambini gonfiati

    Anche se non penso ce ne sia bisogno, ma per scrupolo personale e coscienza, per completare l'informazione sul blog

    nel caso che invece un bambino avesse delle curve di crescita inferiori, che però in genere si manifestano già qualche anno prima, basta fare esami del sangue per valutare il caso di maleassorbimento ed esami ormonali. Inoltre anche i test allergici per eventualmente vedere se c'è qualche intolleranza o allergia,
    Un informazione che lascio per scrupolo a disposizione di tutti

    Grazie mara che mi aiuta a fare una bella informazione, un abbraccio

    RispondiElimina
  25. io da qualche anno ormai non vado più da MacDonald's.ho voglia di mangiare pollo che sappia di vero pollo e panini ch esappiano di vero pane.non mi va 1/2 litro di coca-cola,nè patatine che dopo 3 anni non si sono ancora decomposte per la presenza di tonnellate di conservanti...

    RispondiElimina

Commenti anonimi e privi d'indentità verranno rimossi.
Commenti con pubblicità e link commerciali saranno rimossi