martedì 27 maggio 2008

La maionese Calvè (Unilever) contro la maionese Kraft

La salsa maionese è da diversi anni in mano a due aziende che da sole rappresentano oltre il 70% del mercato. Un alimento molto calorico e viste le tendenze salutistiche della popolazione ha spinto le due aziende a proporre nuove formule. La Unilever con il marchio Calvè ha presentato Mayò la maionese un po meno calorica grazie all’aggiunta di yogurt mentre invece Kraft, ha presentato prima una versione "legeresse" meno calorica e l’anno scorso la maionese senza colesterolo che ha visto il premio prodotto dell’anno 2008. Direte cosa c’è di strano?

La Unilever ha presentato ricorso allo IAP, per messaggio ingannevole in quanto la maionese Kraft senza colesterolo è fatta senza il tuorlo d’uovo, la ricetta casalinga prevede l’uso di tuorlo uovo, olio, sale, aceto e limone, pertanto non può chiamarsi maionese. Unilever ha contestato anche la dicitura di salsa tipo maionese. Non si è fatta attendere la risposta della Kraft, sostenendo che la salsa ha il gusto di maionese, pertanto se si intende maionese quella fatta in casa nessuna delle salse in commercio poteva chiamarsi tale (come dargli torto!) e invece lo IAP con pronuncia n. 26 del 17/04/08 in merito al messaggio pubblicitario “tutto il piacere della maionese senza colesterolo” ne ha ordinato la cessazione.

Come diminuiscono le calorie e aumenta il prezzo.

Dopo questa notizia sono andato al supermercato a leggere le etichette dei barattoli di maionese (non lo avessi mai fatto!!) ebbene nessuna di queste poteva essere assimilata alla ricetta casalinga, in alcuni casi l'acqua risulta essere l'ingrediente principale; il tipo d’ olio quando indicato è olio di girasole, mai olio d’oliva e il tuorlo è piuttosto scarso sempre meno del 15-16% del totale, spesso intorno all'8%. Inspiegabilmente le preparazioni che si avvicinavano alla ricetta casalinga erano quelle della "private label" cioè marchio del supermercato come Esselunga, Despar e Pam. Ma vediamo in dettaglio calorie e prezzi, esaminato etichette kcal per 100 grammi di prodotto, i grassi contenuti per 100 gr. e il prezzo al chilo, rilevato in Esselunga di via Washington a Milano . Confronto on line anche su trova prezzi

Kraft Maionese: 630 kcal, grassi gr. 68,5, P. 2,78 euro al kg.
Kraft leggeresse : 375 kcal, grassi gr. 39 , P. 3,40 euro al kg.
Kraft senza colesterolo : 335 kcal, grassi gr. 34,5, P. 5,46 euro al kg.
Calvè maionese: 627 kcal, grassi gr. 68,5, P. 3,60 euro al kg.
Calvè mayo: 599kcal, grassi gr. 62,2, P. 3,92 euro al kg.
Calve maionese Light: 486kcal, grassi 49,4 gr., P. 5,60 euro al kg.

Curioso il fatto che alla diminuzione di calorie per 100 gr di prodotto, corrisponde un aumento di Prezzo quasi del doppio nel caso kraft maionese e kraft senza colesterolo (2,78 e 5,46) e nel caso Calvè (3,60 a 5,60) un aumento più del 50%. Tenete presente che un maionese fatta a casa costa meno dei due euri al kg.
Da questa vicenda ho imparato che se proprio mi viene voglia di maionese me la preparo in casa con il frullatore!

11 commenti:

  1. cosima.vicari@gmail.com27 maggio 2008 22:54

    Sono daccordo con te, meglio farsela a casa

    RispondiElimina
  2. Effettivamente quella di casa è un altra cosa

    RispondiElimina
  3. Giusto meglio farsela a casa ! Ma attenzione : quella casalinga dura pochissimi giorni mentre quella in vasetto dura tanti mesi....con aggiunta di conservanti vari..
    Jacqueline de Ribes

    RispondiElimina
  4. uhm...dubbiosa sull'uso di tutte le salsine che nn sia quella greca!!

    RispondiElimina
  5. La maionese fatta in casa? La soluzione ideale! Unica controindicazione: crea dipendenza, te lo dice una che quella artificiale la disgusta!
    Marika

    RispondiElimina
  6. tortellino.goloso31 maggio 2008 11:02

    Cosi ci piaci, quando fai le indagini serie.., complimenti adesso va bene

    RispondiElimina
  7. sembra che unica cosa che diventa più leggera sia il nostro portafoglio

    RispondiElimina
  8. Senza dubbio sono per la maionese casalinga! Laura

    RispondiElimina
  9. Ottimo articolo. A me piace tanto la maionese fatta in casa, ma la faccio a mano perché con il frullatore non mi riesce mai.
    Grazie per la tua visita: il tuo blog è molto interessante, ricco di informazioni utili e approfondite.
    A presto

    RispondiElimina
  10. Mi piacerebbe sapere perchè la maionese Legeresse viene prodotta in Spagna e "distribuita" in Italia da Kraft. Non siamo più capaci di produrre la maionese? E perchè sulla confezione non ne viene dichiarata la provenienza? Carne di cavallo "intrusa", altre porcherie romene, mandorle al colibacilli fecali... E poi si parla di prevenzione!
    MAI PIU' KRAFT. E' MEGLIO.

    RispondiElimina
  11. Sig. Enrico piacere di conoscerla, mi spiace proprio non lo sò è un post scritto 5 anni fà non ricordo più nulla, posso solo dirle però che sulle confezioni deve essere indicato chi produce, per esempio tutti i prodotti private label indicano chi produce il prodotto anche se il marchio è del distributore a meno che mia interpretazione non sia della stessa Kraft.

    non solo ma maionese ma anche altri prodotti perfino quelli con la bandiera made in italy sono prodotti all'estero.

    la provenienza invece del singolo ingredienti non vige obbligo di dichiarazione di provenienza, in teoria non serve la legge lo si può fare volontariamente

    per alcuni come il pesce fresco e carne da banco macelleria c'è obbligo di indicazione provenienza

    spero di esserle stato utile la prossima volta che vaso al super controllo








    RispondiElimina

Commenti anonimi e privi d'indentità verranno rimossi.
Commenti con pubblicità e link commerciali saranno rimossi