domenica 25 novembre 2007

Ultimo trend: la dermonutrizione, la bellezza viene mangiando

Nella tradizione della cultura orientale, il cibo, la salute e la bellezza sono un tutt'uno. Nei paesi Occidentali il concetto di dermonutrizione inizia ad acquisire terreno da qualche anno. Il più noto, degli alimenti che rivendicano virtù cosmetiche è Essensis Danone, arricchito con olio di borragine, tè verde, vitamina E , fermenti lattici "il primo yogurt, che nutre la pelle dal di dentro" come dice lo spot!
Altri esempi: - Acqua bronzante Sun water, una bevanda ricca di licopene del pomodoro e carotene, che promuove l'abbronzatura. Acqua minerale Vichy celestins che associa le virtù dell'acqua minerale Celestins a dei principi attivi naturali (cocktail di antiossidanti da estratti di mela e succo d'uva ) per combattere i radicali liberi principale causa dell'invecchiamento della pelle e della comparsa dei segni del tempo. Il Succo di frutta Tropicana al mirtillo nero e cranberries. Anche il cioccolato diventa antiage" Young" della New-tree ai frutti rossi.
Oltre alle aziende alimentari sono arrivate anche le aziende di cosmetica come Daniele De Winter con la linea "Inside out", dei smoothie al mirtillo, ribes, melograno, sorsi di bellezza da bere! Altre aziende del settore cosmetico come invece Dr. Nicholas V. Perricone , Dr. Brandt, Elixir Fushi hanno invece creato dei prodotti della cosmafarmaceutica una specie di complementi per cosmetologia orale.
La bellezza buona come caramelle è questa la filosofia di due case cosmetiche come la Oenobiol e Borba anche con drinks anti rughe che si consumano come sorbetti. L'azienda belga Need produce invece delle caramelle e delle gomme da masticare alla curcuma antiossidante o acacia che apportano piacere alle papille gustative e cura del propria bellezza anche se il parlerei più di salute che di bellezza.
Credo che siamo solo all'inizio di questo trend ne vedremo delle belle di qui a qualche anno, rimane sempre il fatto che non sappiamo se questi prodotti dalle tante proprietà se fanno diventare belli chi li acquista o chi li vende!

6 commenti:

  1. non so se sia trandy o meno, ma sento odore di bruciato, rivoglio wanna marchi, con le alghe, almeno mi faceva ridere!

    RispondiElimina
  2. da tempo uso alcuni di questi prodotti: mi vedo piu bella e alcune rughe sono meno evidenti. Ricevo tanti complimenti per l aspetto sano e tonico. Inoltre questi prodotti sono davvero squisiti. Clementine de Ribes

    RispondiElimina
  3. come dire unire l'utile al dilettevole

    carla67

    RispondiElimina
  4. quante cose bisogan fare per essere belli e sopratutto quanto costa.. carla

    RispondiElimina
  5. non è che tutta sta roba farà male?
    mi spiego meglio: gli integratori alimentari, i cibi funzionali, i cibi dermonutritivi, ne abbiamo veramente bisogno? mangiamo cosi male? o è solo un bisogno indotto per farci spendere più soldi?

    antonio.cabirri@hotmail.it

    RispondiElimina
  6. Io sono scettica. O meglio: non dubito dell'efficacia di questi prodotti, ma ritengo che sia più utile una corretta educazione alimentare, cosa ormai in disuso. Questi prodotti sono spilla-soldi per chi è abituato a nutrirsi di spazzatura e ne vede inevitabilmente i risultati anche sulla propria pelle.
    Detto ciò i produttori fanno bene: è il mercato che lo chiede, loro fanno il proprio lavoro!

    RispondiElimina

Commenti anonimi e privi d'indentità verranno rimossi.
Commenti con pubblicità e link commerciali saranno rimossi