mercoledì 4 aprile 2018

Che cos'è la Mizuna?


Giulia M, Pisa: Vorrei sapere cos'è esattamente la mizuna, da dove arriva e se fa veramente bene?

Si tratta semplicemente di una pianta le cui foglie vengono adoperate come insalata, le possiamo trovare nella composizione della Misticanza Orientale.


Una pianta della specie Brassica juncea var. japonica a foglie verdi seghettate, che per certi versi ricorda la nostra rucola, ha un sapore leggermente piccante che può ricordare la senape, non a caso viene chiamata senape giapponese ma è anche conosciuta come kyona o mibuna.

Originaria dal Giappone solo negli ultimi anni si è diffusa in Europa, è originaria delle zone marittime dove cresce spontaneamente.

In Asia la si coltiva durante l'inverno perchè è una pianta molto facile da coltivare e resistente al freddo, in Europa la si può trovare prodotta da terra all'aperto dal'inizio della primavera fino alla fine dell'estate, prodotto in serra durante l'autunno e l'inverno.


Se in Europa le foglie di Mizuna la si utilizza per l'insalata in Giappone viene utilizzata nelle insalate e nelle zuppe, come noi utilizziamo le erbette.

Per dare un sapore più speziato e piccante la si può aggiungere insieme alle erbette per fare ravioli, gnocchi e gnocchetti verdi, tagliatelle, alcuni ci fanno anche il pesto utilizzando lo stesso procedimento per il pesto alla rucola.

In cottura però perde buona parte della sua aromaticità e sapore.

A dire il vero la sua diffusione negli ultimi anni è dovuta non tanto al suo sapore ma al suo aspetto, è ricercata dai chef per la sua forma e colore, ha foglie lucide, seghettate, verde scuro e steli bianchi stretti, da un bell'aspetto alla presentazione dei piatti.



Dal punto di vista nutrizionale esistono pochi studi ma molti articoli che parlano di riduzione del rischio di cancro e rafforzamento del sistema immunitario.

Come tanti prodotti vegetali come broccoli, mele, zucchine e spinaci, la mizuna è interessante per il contenuto di Vitamina C, Vitamina A (antiossidanti), se vogliamo identificare una particolarità è il contenuto di Vitamina K , in qualsiasi caso comune alle erbette, cavolo verde e tarassaco, carenza di Vitamina K molto rara negli essere umani.

Può fare parte delle 5 porzioni di frutta e verdura giornaliere consigliate, al momento non sono note altre proprietà.

Una particolarità secondo la Cornell University ci sono sedici varietà diverse che vengono chiamate mizuna, dalla Early Mizuna alla Purle Mizuna, che variano dal sapore più meno piccante e del colore dal verde chiaro al verde scuro e perfino al porpora.

14 commenti:

  1. Ciao, non so esattamente se è buona,cercherò informazioni Grazie per l'informazione michelaencuisine

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Michela, non è una pubblicità ma una risposta a una lettrice

      Elimina
  2. Non conoscevo questa pianta. Un post molto interessante.

    RispondiElimina
  3. E abbiamo imparato un'altra cosa..

    RispondiElimina
  4. bella da vedere, non sa di molto a mangiare. stefano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. in effetti, cruda nella misticanza ha un senso, ma cotta secondo me proprio no! :-)

      Elimina
  5. Compro molto raramente insalata nel sacchetto e ammetto di non essermi mai accorta di questo tipo di insalata. Sbaglio o si trova solo nei sacchetti preconfezionati? non mi sembra di averla mia vista "sfusa". Da come la descrivi mi ha fatto un po' pensare alla rucola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, è molto simile alla rucola, in Italia la sia trova solo in busta ma in molti mercati all'estero in estate la si trova anche sfusa.

      L'Italia è talmente ricca di erbe e insalata da taglio, che tranne il tocco esotico non vedo alcun altro beneficio.

      Elimina
  6. Ho acquistato qualche volta questo mix e devo dire che la mizuna ha un sapore interessante, di senape. Personalmente, la gradisco in piccolissime dosi, giusto per aggiungere una punta di vivacità al miscuglio di insalate. Un intero contorno a base di mizuna proprio no.

    RispondiElimina
  7. Da te imparo sempre cose nuove, grazie!

    RispondiElimina
  8. non la conoscevo, grazie per il post molto interessate!!

    RispondiElimina
  9. l'ho vista ma non avevo coraggio di comperarla perchè non la conoscevo, grazie per le informazioni !

    RispondiElimina

Commenti anonimi e privi d'identità saranno rimossi.
Commenti con pubblicità e link commerciali saranno cancellati.