giovedì 17 novembre 2016

Leggere fa bene alla salute?

Antonia G, Cremona . ho visto che spesso cita nei suoi post libri da leggere, le volevo chiedere se leggere fa bene alla salute?

Premetto che non ho una libreria, non vendo libri e nemmeno una casa editrice, i miei sono più dei riferimenti bibliografici. Tuttavia ritengo che la lettura, indipendentemente se aggiornamento professionale o piacere, migliora la vita sempre e comunque.

Io leggo per curiosità, mi piace leggere e conoscere altri punti di vista, il mio più grande dispiacere è che con i tempo mi si è ridotta la vista. Ora devo adoperare sempre gli occhiali per leggere e questo mi distrae, non riesco più a leggere con la stessa costanza e piacere.

Ho cercato di mettere insieme quello che secondo me e secondo alcuni studi può contribuire a migliorare la salute attraverso la lettura.

Ridurre lo Stress
6 minuti di lettura al giorno possono diminuire lo stress del 70%, attraverso il rallentamento del ritmo cardiaco, tutti benefici che possono essere equiparati a una tazza di buon tè o all'ascolto della musica.

Migliora il sonno
Leggere delle pagine di libro sulla carta contribuisce a migliorare il sonno, dopo avere letto qualche pagine di un buon libro dormo meglio la notte.

Effetto benefico sui muscoli del corpo
Secondo alcuni studi leggere contribuisce ad avere meno dolori muscolari. Leggere non è come prendere un antiinfiammatori ma contribuisce a rilassare il fisico, i cui effetti benefici si distribuiscono anche ai muscoli del corpo che sono meno in tensione, mi riferisco anche quelle piccole infiammazioni spesso d'origine neurologica. Ricordate che i dolori muscolari, parte sono dovuti  a un problema fisico ma parte anche a un origine psicosomatica.


Stimolo della creatività
Leggere è un esercizio per il cervello ma in particolare per le persone creative, coloro che fanno un loro creativo o che praticano un hobby creativo. Più di uno studio ha dimostrato che la lettura almeno di 30 minuti al giorno stimola la creatività personale.

Migliora la capacità di concentrazione
Chi legge è più attento a quello che gli capita intorno nella vita quotidiana e riesce meglio a classificare riconoscere e valorizzare le informazione nel corso della giornata.

Solleva il morale
Leggere aiuta ad migliorare la propria maturità ed evoluzione personale, coloro che leggono soffrono meno di depressione e crisi d'ansia


Sviluppare empatia
In alcune strutture ospedaliere si pratica biblioteca terapia per approfondire meglio e imparare a gestire meglio il loro problema di salute nella vita reale.

Migliora il senso d'autostima
Uno studio dell'Università di Liverpool, sostiene che le persone che leggono almeno 30 minuti al giorno, sono più soddisfatti della loro vita e hanno un maggiore senso d'autostima.

Migliora la capacità di comprendere le emozioni degli altri
Quante volte capita di dire, io quello non lo comprendo perché agisce cosi. La lettura amplia gli propri orizzonti dell'esperienza personale e ci fa comprendere meglio le modalità d'agire degli altri, che non sono come le nostre, ogni persona risponde diversamente agli stimoli e problemi della vita.

Una mente più elastica
E' stato dimostrato che le persone che hanno l'abitudine di leggere libri hanno un cervello più elastico, perché migliora il pensiero analitico e il pensiero critico. Diversi studi hanno provato che chi legge risponde meglio è più  velocemente a stimoli esterni, sviluppa un migliore senso d'adattamento alle circostanze della vita di tutti i giorni, una maggiore velocità di risposta e di pensiero nell'affrontare situazioni inattese.


Una migliore memoria
Uno studio ha messo in rilievo che tenere una mente allenata, in particolare a memorizzare, aiuta a prevenire la malattia d''Alzheimer, quale migliore esercizio proprio la lettura.

Innamorarsi
L'amore è un sentimento che necessita d'esercizio e quale migliore esercizio della lettura (anche se sono certo qualcuno di voi pensa ad altro) Cito una frase dello scrittore francese Francois de la Rochefoucauld " Ci sono persone che non si sarebbero mai innamorate se non avessero mai letto dell'amore ".

Leggere allunga la vita
A prima vista potrebbe sembrare uno slogan, invece c'è uno studio dell'Università di Yale sostiene che coloro che leggono 3,30h a settimana vivono due anni in più, è molto possibile che leggere aumenta la speranza di vita: Io personalmente aggiungerei all'aumento della speranza di vita: la serenità.



17 commenti:

  1. Ciao Günther, io adoro leggere e mi fa piacere sapere che ha tanti effetti benefici: alcuni li conoscevo ma altri sono una piacevole scoperta, grazie dei tuoi sempre interessantissimi post!
    Buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  2. condivido pienamente le tue parole,secondo me leggere allarga la mente e fa posto a tanti pensieri positivi! Buon weekend Günther

    RispondiElimina
  3. Io trovo che sia un momento in cui riusciamo a dedicare un po' di tempo a noi stessi. Una coccola per lo spirito. Leggo tantissimi libri alle mie nipoti e sono felicissima perchè loro adorano i libri. Dovremmo educare i bimbi alla lettura sin da piccoli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bello elenuccia grazie è vero, sai sempre dirci un ottimo stimolo un punto di vista più ricco

      Elimina
  4. Concordo con te! Anzi, bisogna che riprendo a leggere qualche pagina prima di dormire, io amo leggere ;)

    RispondiElimina
  5. Quindi tali persone sono innamorate dell'idea di innamorarsi, non è detto che lo siano veramente ... mio figlio è un lettore ed un compratore di libri compulsivo (lo capisco a me calura con gli attrezzi da cucina e le piante che adoro!) legge anche la carta che ricopre le caramelle, spesso legge il dizionario ..anzi i dizionari di varie lingue, eppure è figlio mio. Io mi perdo. Non mantengo la concentrazione. Il libro che sai che ho appena comprato .. leggo 10 righe e poi devo tornare indietro, mi distraggo .. non so. Mi sto rincretinendo.Solo in spiaggia "mangio" libri a dismisura. Forse perché mi annoio a morte. 😘 Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. beh si ci s'innamora a volte dell'amore e non dell'amata o dell'amato, si succede più spesso di quanto sembra

      si dice delusi dall'amore e mai dall'amato

      bisognerebbe fare una bella discussione su quest'argomento, partendo dalle favole :-)

      Devo dire che anche io ultimamente non riesco ad essere più concentrato neanche al mare

      Elimina
  6. Bene bene.. confermi ciò che chi legge sa giá o almeno intuisce ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si penso che chi legge abbia gia intuito in parte queste cose, però stando alle vendite dei libri si riducono a vista d'occhio

      Elimina
  7. Gran bel post Gunther!
    Io adoro leggere e come dici tu mi rivedo in tante cose (la lettura mi rilassa ad esempio...)
    Purtroppo ho una figlia adolescente che non riesco ad appassionare ai libri, con grandissimo rammarico e dispiacere....forse sarà satura da quelli scolastici....mah...
    Confido in un futuro, chissà!
    Un caro saluto e buon fine settimana

    RispondiElimina
  8. sono pienamente d'accordo con il tuo articolo!
    Infatti insisto molto anche con mia figlia che legga, il giro in libreria non manca mai, l'ho abituata fin da piccola e molto spesso usciamo con libri da leggere ^_*buon we

    RispondiElimina
  9. A me aiuta tantissimo anche per potermi esprimere meglio. Noto che se per caso sto a lungo tempo senza leggere le parole più complesse mi vengono con più difficoltà. E poi se non ci fossero i libri (e i sudoku killer! :-) ) chi dormirebbe più?

    RispondiElimina
  10. Ahhh che bello, una bella notizia!!! Mi piace molto leggere... ancora alla vecchia, un libro che profuma di carta....

    RispondiElimina
  11. Ah guarda, oggi di sicuro mi hai fatto felice ... io leggo moltissimo, più o meno una o anche due ore al giorno. Non riesco a chiudere occhio se prima non ho letto un pò, anche quando vado a letto a notte fonda, i miei minuti di lettura devo farli. Mi serve per staccare la spina da tutti i pensieri della giornata. Ho letto di tutti i benefici e quindi sono felice. Per me è proprio una necessità leggere ... ma non faccio solo quello naturalmente. Io sono una donna molto dinamica, con mille passioni e mille interessi. Ma certamente leggere è una delle mie più grandi passioni. Buona settimana Gunther.

    RispondiElimina
  12. leggere fa bene alla salute? Sicuramente fa bene allo spirito e apre le menti per cui si in un certo senso fa bene alla salute!
    buona serata
    Alice

    RispondiElimina
  13. bel post, interessante come sempre, solo una cosa non mi trova molto d'accordo...l'effetto benefico sul corpo sinceramente non lo comprendo...anzi...l'abitude di leggere a letto, comune a molti è davvero deleteria per il fisico, causa problemi a spalle e collo ed è sconsigliata da molti ortopedici.

    RispondiElimina
  14. Ne sono sempre stata convinta. La lettura è un vero toccasana. Condivido ogni singola parola, caro Günther.
    Un caro saluto,
    MG

    RispondiElimina

Commenti anonimi e privi d'indentità verranno rimossi.
Commenti con pubblicità e link commerciali saranno rimossi