lunedì 21 aprile 2014

Pubblicità Suonate: Findus Surgelati zuppa di pesce e la Maionese Calvè

Ci sono queste due pubblicità che mi stanno proprio qui, nulla di male ma proprio mi danno fastidio una sensazione personale.

Lo spot Findus surgelati di pesce , zuppa di pesce merluzzo e branzino ha come protagonista la Fiducia.


La moglie torna a casa e trova la zuppa di pesce pronta e poi le seppie con i piselli, e lui che le dice è stato facile, la cucina pulita, quando mai un uomo lascia una cucita pulita dopo una zuppa di pesce neanche Mastrolindo negli anni migliori, alla fine lui gli confessa che era un prodotto surgelato! Grrrrr!

Io una volta ho utilizzato la padella preferita di mia moglie, mentre lei non c'era, per sciogliere il burro con la salvia per condire i ravioli, mia moglie per 5 anni me l'ha menata che la padella sapeva di burro finché non ne ho comprata una nuova, figurati se mia moglie non si accorge che ho adoperato un piatto pronto surgelato, solo io la moglie 007?

Insomma marito caro se a tua  moglie gli fai un piatto surgelato e ti dice "mmhh quanto è buono si vede che lo hai fatto proprio tu" con una cucina pulita  se ti va bene si deve fare perdonare qualcosa, okkio alle porte chi vuole capire capisce. :-) io sono uno che si fa i fatti suoi, ma come dice lo spot all'inizio è una questione di fiducia.

Ma cosa c'è dentro una zuppa di pesce findus merluzzo e branzino (poco branzino)?  Tutta questa roba qua?

Lista Ingredienti Zuppa di pesce Findus: Merluzzo sudafricano (Merluccius capensis e/o Merluccius paradoxus) 23%, brodo di pesce (ingredienti: acqua, Pesce, Crostacei, cipolle, carote, Sedano) 20%, Cozze cilene (Mytilus chilensis) 9,5%, pomodori 8%, passata di pomodoro 7,5%, olio extravergine d'oliva 6,4%, Totano gigante del Pacifico (Dosidicus gigas) 5,5%, Vongole del Pacifico con guscio (Tawera gayi) 5,5%, Branzino (Dicentrarchus labrax) 4,3%, code di Mazzancolle tropicali (Penaeus vannamei) (contengono Metabisolfito di sodio) e/o code di Gamberoni indopacifici (Metapenaeus affinis e/o Metapenaeus monoceros) (contengono metabisolfito di sodio) 3%, pasta d'acciughe (ingredienti: acciughe, sale, olio di semi di girasole), aglio, sale, amido di patata, Polpo Indopacifico, cipolle, carote, Sedano, prezzemolo, vino bianco, zucchero, brandy, peperoncino, alloro.

Una lista ingredienti che sembra il foglio illustrativo di un farmaco quanto è lunga. Certo che non devono avere mai sentito parlare di km zero, il merluzzo dal Sudafrica, la cozze dal Cile, totano dal Pacifico, mezzancole dai Tropici, una zuppa da giro del mondo, neanche Gianni Agnelli quando ha fatto il giro del mondo in barca è riuscito a farsene una così, figurati io. Chissà che sapore avrà verrebbe da dire? (preciso che anche altre marche fanno uguale).

Hanno fatto come me quando faccio le polpette di pesce azzurro ai miei figli per renderle più saporite metto dentro la pasta d'acciughe, non sembra ma aiuta, ma con tutti questi ingredienti da ogni dove serviva anche la pasta da acciughe per dare sapore? Facevate prima a prendere del pesce del mare mediterraneo senza girare tutto il mondo!

Comunque al momento la zuppa di pesce surgelata Findus nei supermercati non l'ho trovata (Esselunga, Coop, Sma), sarà andata a ruba? Tutta questa pubblicità e il prodotto? Ho messo la tabella nutrizionale delle zuppe di pesce che ho trovato, per quella Findus l'ho trovato sul sito Internet dell'azienda.

Aggiornamento 24/04/2014 ho trovato la zuppa di pesce Findus Merluzzo e Branzino al Supermercato Esselunga, come immaginavo il costo al kg è superiore ai concorrenti 13,62 euro. La confezione è più piccola è di 440g e rispetto ai concorrenti non si nota che per esempio rispetto alla zuppa di pesce Coop la zuppa di pesce Findus con Merluzzo e branzino costa  + 49% decisamente molto di più, cioè da 9.10 a 13,62 euro/kg, certo in più c'è il branzino ma è solo il 4,3% dell'intera zuppa, si sà che il branzino costa caro!

Tabella Nutrizionale Zuppa di Pesce surgelate Findus, Coop, Esca





Spot Calvè Maionese


Nel secondo spot lei rientra a casa e trova il maritino caro che ha preparato tutta la cena condita con la maionese Calve!

Guarda se c'è una cosa che ho imparato in tanti anni di matrimonio non condire a tua moglie mai niente neanche l'insalata, tanto meno con la maionese già pronta, che sia anche leggera, con un po' olio d'oliva, conosco gente che ha divorziato per molto meno.

Caro hai fatto la salsa tonnata, si! Avrei mica utilizzato la maionese? No assolutamente no, ho fatto come hai detto tu, pane imbevuto nel latte strizzato, tonno e uova, umido della cottura dell carne, senza maionese cosi non ingrassi, amore!

Caro hai fatto le fragole con la panna montata? Avrai mica messo la panna? No assolutamente no, come hai detto tu panna vegetale cosi non ingrassi amore!

Cosa non si deve fare per non mentire

Ingredienti Calvè maionese :
Olio di semi di girasole (70%), acqua, tuorlo d'uovo pastorizzato (6,8%), aceto di vino, amido modificato di mais, sale, succo di limone, aromi.

Ingredienti Esselunga maionese:
Olio di semi di girasole (79%), uova fresche pastorizzate (8%), aceto di vino, tuorlo di uova fresche pastorizzate (3%), succo di limone, sale, aromi naturali, correttore di acidità: acido lattico. SENZA GLUTINE

Tabella nutrizionale maionese Calvè e maionese Esselunga



24 commenti:

  1. Qualche volta uso il caciucco surgelato pronto della Buitoni perchè non ho molta pazienza a pulire il pesce e acquistare quello preisposto in pèscheria non esiste fiducia a Trieste o conosci da una vita o è meglio tirare dritto.....non era male. Buona Pasquetta vi ripiove come ieri ciaoo.

    RispondiElimina
  2. Anch'io sono una moglie 007 :)
    Non compro pesce surgelato nè maionese pronta e per le pubblicità ho gli stessi tuoi sentimenti :))
    Buona Pasquetta.

    RispondiElimina
  3. Anche io avevo trovato questi spots piuttosto disturbanti, Günther. Da anni mi servo dalla stessa pescheria dove trovo sempre e solo il pescato del giorno. In più sono così gentili da eviscerarmelo. Meglio di così! Per quanto riguarda la maionese, non posso che anche qui trovarmi sulla tua stessa lunghezza d'onda.
    Grazie ancora per i tuoi posts sempre illuminanti.
    Un caro abbraccio
    MG

    RispondiElimina
  4. A casa mia invece è mio marito che cucina, una volta ho usato una sua padella, non mi laverò mai da questa colpa! Come mai tutti quegli ingredienti nella zuppa di pesce? Coprono sapori di marcio o di prodotti scadenti?

    RispondiElimina
  5. Ahahah, beh, cosa si deve fare per il matrimonio! Rinunciare a tutte queste bontà! ;) Anch'io non faccio uso di zuppe surgelate, non ho nemmeno idea di che sapore abbiano, e ora non mi è venuta certo la curiosità! Ciao, a presto

    RispondiElimina
  6. Questo post mi ha fatto troppo ridere :-)
    sulla maionese dvo ammettere di essere un po' come tua moglie, proprio non mi va, non mi piace neanche. Appena ho visto quella pubblicita' mi sono venuti i brividi, su di me non ha avuti di certo l'effetto sperato.
    Ma neanche la zuppa. Non ho ben capito quale sia il target perche' non credo che nessuna donna che cucina un minimo sia stata attirata a comprare quella zuppa. L'idea del marito che una volta tanto si mette a cucinare e per l'occasione prepara una cosa in busta non e' un granche'.

    RispondiElimina
  7. io non sono così attenta alle calorie (adesso un po' di più, sarà la primavera e la prova costume?) :-D
    comunque maionese e surgelati non sono quasi mai nel mio carrello (un po' di maionese per mio marito), ma hai ragione, alcune pubblicità mi danno proprio fastidio!

    RispondiElimina
  8. mi fai troppo ridere! e se non ci fossi tu a segnalarmi le pubblicità "notevoli" come farei io, senza tv. Certo che quella zuppa è proprio un'accozzaglia di sapori, da dimenticare...poi mi guardo gli spot...

    RispondiElimina
  9. Quanto hai scritto lo condivido tutto...al 50%! :)))))

    Sai quanto detesti certi tipi di pubblicità e soprattutto quando ti prendono in giro con immagini di cibo che poi dentro le confezioni non troverai mai (un esempio tra tutti quella coda di gamberone gigantesca!)

    Ma se una cosa vogliamo dire a favore di queste pubblicità (una sola però!) è che una volta tanto non mettono in cucina la donna e non piazzano l'uomo in tavola con la forchetta in mano e le gambe sotto al tavolo! :)))

    Quanto poi a lasciare la cucina in ordine....be', sarò una mosca bianca ma confesso che so' peggio di mastrolindo! :D :D :D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è Vero ma è un uomo che scalda un piatto pronto facciamogli vedere che anche noi uomini possimo dire la nostra :-)

      Elimina
    2. Infatti, secondo me è il solito stereotipo, l'uomo in cucina che può fare solo qualcosa di pronto e surgelato e fa credere alla moglie di avere cucinato. La realtà è tutt'altra cosa... Ci sono uomini che sanno cucinare e che morirebbero piuttosto di utilizzare una zuppa di pesce surgelata. Comunque condivido tutto, anche l'antipatia per queste due pubblicità, soprattutto la prima, veramente odiosa, e poi a leggere gli ingredienti mi infastidisco perchè la zuppa di pesce più è semplice e più è buona...e questa di semplice non ha proprio nulla.

      Elimina
  10. sarò onesta...la zuppa di pesce surgelata non l'ho mai comperata, il pesce surgelato per poi farci la zuppa qualche volta è capitato !La maionese invece la compero sempre già fatta, trovo che il sapore sia più leggero di quella che si fa in casa, e adesso mi banneranno a migliaia....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non credo assolutamente w la sincerità, in effetti è vero è più leggera di quella di casa infatti alcune aziende fanno un emulsione con acqua

      Elimina
  11. Sempre molto interessanti i tuoi post!!
    Un caro abbraccio e buona serata
    Carmen

    RispondiElimina
  12. Gunther sei fantastico perchè con i tuoi post "svelatrucchetti" aiuti i tuoi lettori e chiaramente anche me a filtrare il messaggio promozionale, il packaging accattivante e gli slogan concentrandoti unicamente sulla salubrità del prodotto (lista ingredienti, valori nutrizionali) che è effettivamente ciò che conta e ciò che deve influire sull'acquisto del prodotto.
    Insomma ci aiuti ad essere razionali.
    Saluti

    RispondiElimina
  13. ah ah ! Guther sei proprio simpatico ! Sveli cose sì, ma ci fai anche rendere conto che bisognare leggere gli ingredienti, chi mai comprerebbe un prodotto assemblato con cose provenienti dal Cile, dal pacifico, dal sudafrica... grazie grazie !

    RispondiElimina
  14. Che ridere Gunther!!! Tante, troppe pubblicità, diciamo così... buffe!! Quell'occhio alle porte è fantastico :)
    Buon pomeriggio!!!

    RispondiElimina
  15. Non compro mai queste zuppe surgelate, ne tanto meno i pesci surgelati, li trovo insipidi! Preferisco comprare pesce fresco e prepararmele le zuppe! La pubblicità è solo ingannatrice, "non è tutto oro quello che luccica"! Grazie per questo post interessante! Buona serata, ciao!

    RispondiElimina
  16. Ciao!!:-)
    Io fortunatamente non uso quelle robacce,trovo solo che fan male alla salute e basta..:-/
    Felice giornata

    RispondiElimina
  17. Trovare il pesce fresco ad un prezzo abbordabile, dalle nostre parti è quasi impossibile. Coop o altri supermercati hanno prezzi tali che, quando abbiamo voglia di pesce, ci facciamo 200km tra andata e ritorno e, nonostante tutta la strada, riusciamo a spendere meno che andando nel supermercato vicino casa.
    La maionese... ma chi se ne frega, noi la compriamo già fatta. I rischi con le uova crude sono troppo alti.
    Un abbraccio x 4

    RispondiElimina
  18. condivido i tuoi stessi sentimenti per queste 2 pubblicità, mai comprata la zuppa di pesce surgelata, basta dare un'occhiata alla provenienza delle materie prime e mi passa la voglia . Sei troppo forte, mi hai fatto ridere di cuore, grazie e buona serata!

    RispondiElimina
  19. Complimenti per la ricerca di mercato, molto molto interessante...sulle pubblicità sono negata, non guardo mai la televisione, grazie!

    RispondiElimina
  20. Lo spot Calvè si presta a qualche ragionamento sugli stereotipi di genere che in pubblicità prosperano e fanno danni.
    Anzitutto lui a casa e lei a lavoro: è un constrostereotipo che cerca di dare alla moglie un ruolo al fine solo di promuovere un consumo "for dummies" della maionese.
    Lui casalingo al posto di lei. La casalinga per definizione sa cucinare mentre l'uomo casalingo chissà perchè è un inetto che mette la maionese su tutto quello che cucina.
    Questo è un elemento che ricorre anche nello spot Findus. L'uomo sa cucinare male o sa cucinare solo piatti pronti.
    Inutile dire che i due prodotti hanno come target coloro che non sanno cucinare o che necessitano di un condimento versatile e a tutto grasso (e conservanti, e additivi etc).

    Poveri uomini... Siamo messi malissimo.

    Ah, in chiusura concordo con il suggerimento di non condire mai nulla!!!
    :-)

    RispondiElimina
  21. Ma dai hai anche le galline !!? Troppo forte ! Provo sana invidia ! Grazie del post ! ciao Gunther !

    RispondiElimina

Commenti anonimi e privi d'indentità verranno rimossi.
Commenti con pubblicità e link commerciali saranno rimossi