domenica 6 settembre 2015

Kellogg's Queen Flakes, i cereali con la corona



La notizia è di quelle divertenti, ho il dubbio che non sia vera ma a noi poco importa perché noi guardiamo l'aspetto "sorridente" della notizia.

Protagonista è l'azienda Kellog's, quella dei cereali, vi ricordate la stessa che aveva dato la notizia dei petali di corn flakes firmati, poi rilevatasi una bufala.

Sembra che la Kellogg's ha deciso in occasione del 9 Settembre il giorno in cui a Londra la Regina Elisabetta diventerà il Monarca inglese ad avere governato più a lungo, di creare una confezione limitata di Regina Flakes, dei corn flakes mescolati con noci macadamia di cui si dice che la regina ne sia particolarmente golosa.

Chissà cosa avrà pensato la Regina Elisabetta e il consorte Filippo, di quest'iniziativa, sarà sfuggito per lo meno un "oh my God"? Secondo me hanno esclamato di molto peggio!

Non è un momento facile per i cereali Kellog's tutte le affermazioni associate al rapporto tra la salute e la prima colazione sono state messe in discussione dalla comunità scientifica, sia quello del rapporto tra la prima colazione e obesità. e quella della prima colazione e rendimento scolastico, non ne è andata bene una.

Pare che l'associazione salute e cereali per la prima colazione non porti molta fortuna dal punto di vista della comunicazione alla Kellogg's, cosi si sono trovati nella situazione di dovere ricercare nuove associazioni, ma che contrariamente a quella della salute siano più sicure, difficili da mettere in discussione e durevoli.

Avranno pensato chi è più affidabile della Regina Elisabetta? Nessun altro, un testimonial sicuro, i politici non durano si rinnovano ogni 5 anni, gli attori vanno e vengono un anno si un anno no, le modelle anche meno, i cantanti durano il tempo di una canzone mentre la Regina Elisabetta non scade mai è li da più di 63 anni, quasi 64!

Tra l'altro è stata venduta all'asta a un prezzo esorbitante la fetta di torta del matrimonio della regina Elisabetta del 20 Novembre 1947, fatta dai pasticceri Mcvitie and Price, con ingredienti provenienti da tutti i stati del Commonwealth fatta con spezie, frutta secca, inzuppata di Brandy proveniente dall'Australia e decorata con figurine di zucchero. 

La regina Elisabetta dimostra d'essere dal punto di vista della comunicazione e del marketing un testimonial di ferro.

Però amici miei della Kellogg's non è che resiste altri 64 anni, oh dio non è detto conoscendola secondo me appalta anche il figlio Carlo, che da 40 anni tutte le mattine va dalla cartomante a farsi leggere il futuro.

L'idea devo dire vera si vero no, è divertente, ma come dire, sarebbe meglio amici miei della kellogg's usare il paracadute, sarebbe stato meglio chiamare i cereali con il nome di George, i cereali del futuro re.

Certo se viene a mancare la Regina Elisabetta e chi potete affidarvi? A qualcuno viene in mente qualche re o regina o nobile che dal punto di vista della comunicazione sia affidabile? Oh dio c'è sempre Pupo con Emanuele Filiberto, magari non li farei cantare come a Sanremo, ma uno spot glielo farei fare, io fossi in voi della Kellogg's un pensierino ce lo farei!

Un segno dei tempi che cambiano una volta sulle confezioni dei cereali ci mettevano il disegno di una figura femminile come un modello ideale di forma da raggiungere ora la forma di una corona, come dire la ricerca di un qualcosa di più tangibile, sempre di un sogno si tratta ma forse più reale!

Post correlati :
Cereali da prima colazione

6 commenti:

  1. L'economia deve girare in qualche maniera e uno ci pensa come si potrebbe. In questo caso l'idea è venuta questa per ora e poi, si vedrà ! ......

    RispondiElimina
  2. Meraviglia! ahahahahah! Troppo divertente....ho iniziato la settimana con una sana risata!

    RispondiElimina
  3. Divertente :)
    Chissà se con la raccolta punti dell'edizione limitata si potrà vincere un cappellino da cerimonia :)

    RispondiElimina
  4. Bella questa! Mi hai fatto proprio sorridere. Comunque concordo con te; la regina appalta di sicuro Carlo, lo baipassa senza rimorso, al momento di passare la corona, scommettiamo? Buona giornata

    RispondiElimina
  5. :-D più probabile diventare regina che ritrovare la forma perfetta! per me sì :-D

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non ci avevo pensato, mi hai fatto molto ridere

      Elimina

Commenti anonimi e privi d'indentità verranno rimossi.
Commenti con pubblicità e link commerciali saranno rimossi