lunedì 13 gennaio 2014

Pubblicità suonate: Mcdonald's crede negli italiani ma gli italiani credono in Mcdonald's?


La nuova comunicazione di Mcdonald's in Italia, come lo spot sembra che racconti, in un paese dove le riforme non partono e l'economia è ferma, Mcdonald's ha dato lavoro a 24.000 persone.

Amici di Mcdonald's, dov'è la notizia positiva? 


Io non ho un parere negativo di Mcdonald's, non ci entro dentro a mangiare perché non è il tipo d'offerta gastronomica che mi piace, spesso preferisco optare per una zuppa o una focaccia. 
Avrei preferito in questi anni vedere la nascita di qualche progetto di ristorazione veloce di cultura alimentare italiano o almeno mediterraneo, ma non è stato così ( Barilla se ci sei batti un colpo!)

Perché si espande cosi tanto in Italia Mcdonald's?
Oggi, l'offerta di ristorazione è molto ampia c'è di tutto e di più, si mangia sempre di più fuori a tutte le ore, crisi o non crisi quando sono a Milano, sia a mezzogiorno che la sera ho notato ristoranti e pizzerie sempre affollate, non è un luogo comune, l'ho visto con i miei occhi.

Il successo di Mcdonald's è il successo della ristorazione veloce a prezzo controllato, qualche tentativo d'avvicinarsi al gusto più italiano ha giovato, ma il successo è più legato al fatto che nel bene o nel male mangiare all'americana con patatine fritte e hamburger piace, anche se spesso per i ragazzi è l'unico luogo dove è possibile fare un break, sono a livello del loro budget ma anche del loro gusto e delle loro papille.

Perché sottolineare ai consumatori il numero dei posti di lavoro?
Io non metto in dubbio che Mcdonald's cresce e che si sente italiano, anche se il mio concetto di alimentazione e ristorazione all'italiana è molto diverso da quello di Mcdonald's,  ma quello che mi chiedo è perché cerchi di generare empatia mettendo in rilievo il numero di lavoratori ? Non mi piace questo "do ut es", sembra gridare, io genero il lavoro quindi considerami in modo positivo, io invece proporrei considerami in modo positivo per altro, non solo per questo.

Sintesi:

Non credo faccia piacere agli italiani sentirsi dire che l'economia è ferma, anche perchè non credo che Mcdonald's possa risollevare l'economia, è semplicemente un offerta ristorativa a cui le cose vanno bene.

Trovo fuori luogo collegare la crisi economica al proprio successo commerciale, suona male, può essere anche male interpretata, in persone maligne e sospettose nelle quali non mi riconosco.

Cercate di capire amici di Mcdonald's, perchè se per caso qualcuno si mette a ragionare al contrario vuole dire che se non andiamo da Mcdonald's l'economia tornerà a crescere? Assolutamente no!

Post correlati

43 commenti:

  1. Non conosco la realtà di mc donalds se non per le pubblicità che passano in tv. non nego di essere rimasta allibita riguardo la nuova politica dei panini a tema regionale.....da buona piemontese, se voglio mangiare carne buona, vado all'agriturismo sotto casa, passo allo spaccio e compro LA carne....
    per il discorso posto di lavoro, credo che non sapendo più dove toccare per sensibilizzare il pubblico si vada a parare nell'unico argomento caldo che interessa la totalità degli italiani....

    RispondiElimina
  2. raramente ci concediamo un mac, sicuramente non condivido l'aspetto nutrizionale delle loro proposte ma l'eccezione non fa la regola :-)
    poi il mac da me è nell'area ristoro di un centro commerciale accanto a una tigelleria, a un ristorante giovanni rana, a un pizza al trancio e a un etnico...parliamone: tigella italianissima ma il piatto da 10 euro non riempie neanche i miei bimbi dal tanto che è scarno! pizza al trancio: secca da essere quasi immangiabile! giovanni rana: ma quanto fai pagare una pasta (buona per carità) al pomodoro?
    davvero i prezzi non si possono abbassare per un pranzo fuori che sia anche un pochino più sano di un cheeseburger?!
    ....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. che bel commento grazie
      è vero le alternative sono spesso decisamente più care e qualitativamente anche inferiori
      c'è molto marginalità di ricavo sull'alimentazione in particolare della ristorazione, certi locali costano troppo

      Elimina
  3. diciamo che e vero che il mc stia dando lavoro a diversi , ma a che prezzo.?!?? e a che orari..?!? ..
    personalmente non mi piace il mc perche e vero che prezzo e alla portata dei ragazzi ma in quanto alla qualità siamo proprio fuori luogo in quanto non offre cose sane e genuine ... meglio un pranzo o una cena con un euro in più , e sapere cosa si stia mangiando...
    ben venga tra virgolette il lavoro ma ben venga il lavoro italiano dove ragazzi studiano per il loro futuro e non che un diplomato o laureato debba andare a lavorare per il mc ...
    lia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non so darti torto, tanti anni di studio e di sacrifici e uno si ritrova a fare panini, indipendetemente dal Mcdonald's,

      Mestiere onesto per amore del cielo non c'è nulla di male anzi, ma è un bello choc per i ragazzi.

      Io ho due nipoti che stanno facendo ingegneria aereospaziale, per amore del cielo io gli auguro di andare a lavorare alla NASA, ma ho una brutta sensazione che me li ritroverò in qualche altro posto

      Elimina
    2. Ecco infatti la vera domanda è questa: quale lavoro? e a che prezzo? e che condizioni? MCjobs all'estero è sinonimo di lavoro dequalificato, e mal remunerato, questo è il lavoro che dà. Senza contare che le peggiori condizioni di lavoro cacciano verso il basso tutte le altre. Quindi piuttosto che vederci del positivo, mi preoccuperei!

      Elimina
  4. In effetti...non suona molto bene questa pubblicità...
    Povera Italia: proliferano le sale slot, i compro oro ed ora Mc Donald ci da lavoro e "buon cibo" a poco prezzo!!!...aiutooooooo!

    RispondiElimina
  5. Grazie per il tuo interessantissimo post!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
  6. non amo il cibo di mcdonalds e credo che il lavoro lo dovrebbe garantire lo stato !!!!! un caro saluto...

    RispondiElimina
  7. Rispetto ogni offerta di lavoro, ma sinceramente auguro a mia figlia e a tutti i giovani un lavoro più gratificante.
    Un abbraccio e buona settimana!!

    RispondiElimina
  8. Io credo che tutte le attività che siano in grado di dare posti di lavoro alla gente siano per lo meno da valutare oggettivamente, senza preconcetti. Poi non posso dire che quella pubblicità mi piaccia, tutt'altro ma mi sembra che anche la Mediaset qualche tempo fa ne abbia fatta una molto simile

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si anche mediaset ha fatto una comunicazione di questo tipo si chiamano comunicazioni istituzionali

      Mediaset, lo ha fatto per la quotazione in borsa, per avere una buona opinione

      Mcdonald's non è quotata in borsa almeno non in Italia, ma vende il marchio come franchising e avere una buona reputazione garantisce più fiducia negli investitori

      Elimina
  9. ciao Gunther, sono assolutamente d'accordo con te. Al di là dei posti di lavoro penso anch'io che aprire Mcdonald's a più non posso non sia proprio una bella notizia. Con tutto quello che il nostro paese vanta come tradizione gastronomica, street food compreso, ci sarà proprio bisogni di fast food? Me lo stavo proprio chiedendo anch'io, visto che anche nella zona di Venezia Mestre ultimamente ne sono sorti diversi con una certa rapidità... Boh...il grande mistero di ciò che gli italiani apprezzano...
    Ciao e a presto

    RispondiElimina
  10. giuro che quando ho visto questa pubblicità ho pensato proprio al tuo blog e di come, in passato, si sia parlato di questo argomento. Secondo me il sottolineare che il paese è fermo e che Mc ha aumentato il numero di lavoratori vuol significare: criticateci pure che paghiamo poco i lavoratori e che li facciamo lavorare tanto, intanto da noi lavorano"....

    RispondiElimina
  11. Ma poi io mi domando: sarà vero? bah ... non è che ne hanno assunti 24.000 a contratti di due o tre mesi, per cui in un anno sembrano tanti e invece in realtà non lo sono? Mah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grande Terry

      in effetti mica ci hanno raccontato come lavoratori :-)))

      Elimina
    2. Infatti e questo è anche un problema di come vengono rilevate le statistiche. Dieci posti da un mese non sono dieci posti di lavoro, sono dieci mesi lavorati, ma vengono registrati come fossero dieci posti.

      Elimina
  12. Mi collego a Terry, bisogna che informassero anche su quanti rapporti di lavoro a tempo determinato o indeterminato sono

    Personalmente queste pubblicità non mi convincono per nulla anche quella di Mediaset era orribile.

    Siccome uno da lavoro, è legittimato a fare quello che vuole?

    Sono basita

    RispondiElimina
  13. concordo con Artù, i pubblicitari cercano nuove idee, ma non è bello sentrisi dire che è tutto fermo, purtroppo lo sappiamo già da soli :-)

    RispondiElimina
  14. Boh, niente contro il Mac, però a me questa pubblicità fa trsitezza perchè ci ricorda come i giovani non abbiano alternative nel mondo del lavoro. E da Mac D. il lavoro non è nè facile nè esageratamente appagante. Ciao G.

    RispondiElimina
  15. Io non vado al Mac Donald's e e sono sicura che questa sia una trovata pubblicitaria per aprire altri punti mac. Gli italiani vanno a mangiare solo perchè il costo è decisamente inferiore rispetto agli altri locali,

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Purtroppo ci vanno anche perché piace, e su questo credo che bisognerebbe impegnarsi un po' sul fronte educativo, insegnare fin da piccoli a vedere e apprezzare altre cose oltre al centro commerciale e al fast food per passare il tempo libero (ci sono mamme che portano i figli a spasso al centro commerciale perché c'è l'aria condizionata o perché non piove). Non solo per la salute fisica, ma soprattutto per quella... mentale!

      Elimina
  16. Sui fast food in generale consiglierei questo: Eric Schlosser, Fast food nation, Milano, Il Saggiatore.
    Comunque, non è perché si dà un posto di lavoro che si può fare quello che si vuole. Così finiamo per ridurci alla schiavitù, per farci avvelenare lentamente, o qualsiasi altra cosa venga in mente al datore di lavoro di fare. Cerchiamo di mantenere i neuroni in funzione...

    RispondiElimina
  17. ecco non ho mai messo piede al mac, non mi ha mai attirato... certo che siamo proprio messi bene :-( buona settimana

    RispondiElimina
  18. Concordo su tutta la linea. Io ci sono andata poche volte per accontentare le bambine che mi imploravano di portarle..attirate tra l'altro più dai giochini che dal cibo. Poi le abbiamo portate in altri posti dove servono street food ed hamburger degni di portare questo nome, ed hanno capito. Ora non me lo chiedono più, e credo che i bambini vadano educati fin da piccoli al cibo buono..
    Sul messaggio pubblicitario la penso come te..sono rimasta allibita quando l'ho visto poche sere fa...mah, se pensano di attirare consensi credo siano sulla strada sbagliata...
    Ciao Gunther!!! Buona settimana! Roberta

    RispondiElimina
  19. Ciao Günther, in realtà qualche tentativo è stato fatto in tema di "fast food" mediterraneo. Giovanni Rana ha aperto da parecchi anni dei "ristoranti veloci" a base di pasta fresca e ripiena, con possibilità di combinare pasta e sughi. Ma il successo penso sia stato scarso, forse per i prezzi o forse perché poco "appealing".
    Però non dimentichiamo il fast food italiano per eccellenza: la pizzeria!!!
    Ciao e buona settimana. Leo

    RispondiElimina
  20. hihihiihihihhihi sono d'accordo con te!

    RispondiElimina
  21. analisi interessante devo dire, però come sottolinei tu a volte, 4,99 Euro per mangiare consente ai ragazzini di uscire e divertirsi e sentirsi grandi anche se non hanno grande disponibilità economica, perfino un cinema dove ti sbattono fuori dopo due ore costa il triplo se ci mettiamo pop corn e coca cola.... qui entri, chiacchieri con gli amici un pomeriggio intero, c'è la wi-fi gratuita e il prezzo è competitivo... non scendiamo sul vaolre intrinseco del cibo, non c'è, ma commercialmente sono avanti niente da dire...

    RispondiElimina
  22. ogni tanto ci vado dal mc donald, 3/5 volte l'anno. Concordo pienamente con ciò che che hai scritto.

    RispondiElimina
  23. Ciao caro Gunther, come sempre ammiro le tue riflessioni e il tuo modo di non "demonizzare a priori" o per partito preso, ma di cercare comunque di capire e interpretare le logiche di mercato. Per quanto mi sforzi però, non riesco a farmi piacere nulla del MC Donald. Ci ho da poco messo piede mio malgrado perchè un'amichetta di mio figlio ci ha fatto una festa di compleanno... io e mio marito abbiamo subito pensato: "ma che trstezza infinita una fetsa qui!" Però... Cosa spinge le persone a frequentarlo? Il prezzo. Credo di sì, in primis i giovanissimi, ma vorrei ribadire che con gli stessi soldi ci si può riempire la pancia in un modo molto più sano, con un bel piatto di pasta o un bel trancio di pizza ad esempio!
    Il problema a mio avviso è davvero culturale. Oramai non esiste più nessuno che insegni "educazione alimentare". Non è solo una questione economica, ma di qualità.
    Per quel che concerne la campagna pubblicitaria, direi che come è solito fare ultimamente, si cerca di colpire ai sentimenti "di pancia" delle persone piuttosto che mirare alla testa!
    Il senso critico ahimè è in disuso e commercialmente si usa ogni mezzo pur di convincere il consumatore sulla "bontà di un marchio o un prodotto". La strategia della crisi per quanto di bassa lega è vincente, perchè?
    Secondo me perchè tutti da anni criticano il MC per la sua "non eticità del prodotto" e loro si sono inventati un contrattacco favoloso, vantandosi di una "nuova eticità"... noi diamo lavoro... ben pensata non c'è che dire!
    In ogni caso io continuerò a non andarci. Rimane il fatto che qualcun altro dovrebbe fare una contro-proposta alimentare molto più intelligente!
    A Torino per esempio c'è il MCbun, una catena alterenativa intelligente e di qualità.
    un abbraccio

    P.S. tantissimi auguri di Buon anno, anche se in ritardissimo, spero tu abbia iniziato coi migliori auspici! Ciao Any

    RispondiElimina
  24. Ciao Gunther, intanto buon anno! Sono sempre molto attuali i tuoi post. Sai quale è stata la mia prima reazione quando ho visto quella pubblicità? Una grande tristezza. E mi fermo qui. Anche io mi sono chiesta spesso perchè Mc Donald's abbia tutto questo successo in Italia (non me lo aspettavo), io non lo amo e non ci vado mai, perchè come te, se volgio mangiare veloce, preferisco una pizza al taglio o una fetta di focaccia. Penso che una delle 'grandi cose' di MC Donald's sia che offre la possibilità si stare seduti al caldo in buona compagnia quanto tempo si vuole anche dopo che si è finito di mangiare. Credo (ma è una mia opinione) che uno dei difetti dei bar e delle caffetterie italiane (dove si trovano ottimi italianissimi panini) sia l'impossibilità di sostare a lungo dopo che si è finito di mangiare. In genere i camerieri ti tormentano perchè al più presto tu lasci libero il tavolo.

    Ciao!

    RispondiElimina
  25. Non vado da Mac e non ho insegnato a mia figlia ad andarci, come street food veloce preferisco mille volte della pizza a taglio. A casa mia mia figlia mi ha sempre visto cucinare mai comprato nulla di precotto, mi sento fiera dell'educazione alimentare che le ho dato, ma .... c'è un ma cubitale. Ora lei ha 17 anni e sai dove mangia quando esce e va in centro con gli amici? da Mac e all amia domanda perchè, la risposta è stata perchè è divertente, c'è wifi gratis, possiamo stare il tempo che vogliamo , paghiamo poco per cui se lo possono permettere tutti e poi mamma non rompere mica mi avvelenano una volta tanto!
    ........
    un abbraccio
    Alice

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah. Non ti preoccupare. Capirà un giorno la tua educazione alimentare e la saprà apprezzare. E' un'età un po' particolare quella.

      Elimina
  26. Haii perfettamente ragione!!!

    RispondiElimina
  27. quando era ragazza non c'era Mac e si stava delle ore in pizzeria, nessuno ci sbatteva fuori e si spendeva poco..adesso anche in pizzeria si spende parecchio e Mac l'ha capito, furbi !

    RispondiElimina
  28. Ciao,come va?:-)
    Io solo a sentire parlare di MC..bleah,non mi piace..:-(
    A presto buon pomeriggio:-)

    RispondiElimina
  29. bellissimo lo spot istituzionale, nel senso che il pubblicitario e il responsabile marketing volevano mandare un messaggio che è arrivato: Mac è forza lavoro, è economia che va...
    Ora dove vada questa economia, che tipo di forza lavoro sia, che qualità alimentare abbiano tali prodotti non erano chiaramente contemplati nel messaggio...solo che ovviamente sono gli interrogativi che una persona media si chiede, se non la prima volta per lo meno la seconda volta che vede lo spot.
    Nonostante il pubblicizzato panino senza glutine, se sono costretta ad andare dal Mac è perchè so di trovare dell'insalata mista che sono in grado di mangiare senza star male. Nei tanto ipertrofici centri commerciali della mia zona, le food courts non sono un posto che un celiaco, un gluten sensitive, un intollerante alle proteine del latte possa frequentare con facilità...tramezzini, panini, pasta, pizza sono le offerte maggiori...in alcuni casi ci sono le tavole calde che offrono piatti senza glutine, però preconfezionati e comunque con un certo costo...alla fine l'insalata mista di McDonald sembra l'unica alternativa.
    Mancanza di volonta? strategie di marketing? Non lo so...
    Però, anche se lo spot dopo la seconda volta mi spinge a cambiare canale, anche se McDonald è veramente il minino mangiabile, in alcuni casi fa la differenza.
    Mi si potrebbe obiettare che sto parlando di una piccola nicchia di persone, ma è una nicchia più ampia di quanto non si creda :-D
    Buon pomeriggio e a rileggerci presto sempre tra riflessioni e sorrisi :-D

    RispondiElimina
  30. Eccoci qui. McDonald dà sempre ottimi spunti su cui riflettere e non tarderò, anche in questa occasione a dirvi che spostare il focus su qualsiasi altra cosa che non sia il prodotto è l'unica strategia di Marketing possibile per gli americani. Esempio: "io sostengo l'economia italiana a suon di junk-food pieni di additivi" è in qualche modo apprezzabile, ma non preferibile a slogan che sarebbero davvero scioccanti (nel senso positivo del termine) come: "non utilizzerò mai più carne separata meccanicamente", oppure, "non utilizzerò mai più salse con additivi", oppure "friggerò con olio di girasole per sempre e lo cambierò ogni 10 fritture massimo" (ora lo cambiano 4-5 volte al giorno, ciò significa che frigge per 4-5 ore DI SEGUITO). Insomma un merketing rivolto a colpire le masse spesso non sufficientemente informate su cosa c'è dietro il loro cibo. Un saluto

    RispondiElimina
  31. Gunther due considerazioni.
    La prima: Secondo me il messaggio di McDonald's non è rivolto tanto ai clienti italiani quanto ai politici e amministratori italiani. Dare una cifra concreta del numero di impiegati è, a parere mio, un modo indiretto per ricattare i vari ministeri ed enti che si occupano di salute e di alimentazione. Una specie di avvertimento a proposito delle campagne di sensibilizzazione su cibo spazzatura e bibite gassate (qualcuno miancciava pure di tassarle).
    La seconda: I fast food piacciono ai giovani non tanto per il prezzo o per il cibo quanto per l'estetica attraente ed informale.
    Ogni ristoratore che si rispetti potrebbe fare un menù migliore allo stesso prezzo ma vuoi mettere la sala di un ristorante con qualla di McD? Un abisso.
    Ogni giovane italiano vuole mangiare bene ma i ristoranti/trattorie italiani non sono a misura di giovane. Ed è un vero peccato.
    :-)

    RispondiElimina
  32. Non potrei mangiare tutti i giorni il fast food Mc Donald's, ma una volta al mese...mi piace, eccome

    RispondiElimina
  33. E' una bella copertura per mettere in secondo piano le schifezze che fanno mangiare. E' puro marketing...si mette in risalto l'aspetto più positivo che l'azienda offre...e dato che non può parlare di cibo&salute, opta per il piano economico.
    Ci sono tantissime altre aziende alimentari che vanno a bomba...e producono cose più salutari. Quindi Mc potrebbe anche tirarsela un po' meno...tanto la gente sa tutto.....e continua ad andarci solo perchè costa poco e le schifezze sono "buone".

    RispondiElimina

Commenti anonimi e privi d'indentità verranno rimossi.
Commenti con pubblicità e link commerciali saranno rimossi