domenica 19 ottobre 2008

Sial d'or : Italia presenta Santal Parmalat 5 colori

Come ho gia annunciato in questi giorni sono al Sial, la fiera dell'alimentazione, uno degli eventi più interessanti è il Sial d'or una rassegna dedicata alle ultime innovazioni di prodotto, ogni paese presenta le migliori novità. Quest'anno partecipa anche l'Italia, io non so a chi è venuto in mente, di candidare Santal Parmalat 5 colori, ma se qualcuno mi dice qual' è l'innovazione a livello internazionale lo ascolto.
Il prodotto è stato condannato dallo Iap lo scorso anno per pubblicità ingannevole. A parte il fatto che non sono succhi ma bevande composte alla maggior parte d'acqua al quale oltre che ai succhi di frutta sono state aggiunte altri ingredienti come il licopene del pomodoro, è vero hanno cambiato le diciture in.... favoriscono..., possono offrire un valido aiuto per.... vi siete accorti che si tratta di un prodotto oramai superato?
In tutta Europa da diversi anni ci sono i smoothie a breve anche in Italia Chiquita da gennaio comincerà a distribuirli, avremo i succhi al 100% , in Italia c'è già Zuegg con Frulli, senza aggiunta d' acqua, ma che futuro potrà avere questo prodotto? Forse dieci anni fa poteva essere un innovazione non oggi, Parmalat per favore trovatevi un manager che sia aggiornato sui trend del mercato. Io comprendo le sventure ma non chi se le va cercare!

11 commenti:

  1. l'ho visto al supermercato in offerta ma è caro, considerando che la è da 0,75, più del 50% è acqua. Ho qualche riserva sui benefici

    RispondiElimina
  2. ma le spremute di arance che usavano una volta non le fa più nessuno? sono rimasta solo io? cavolo quanto sono vecchia, ma davvero! vabbè, intanto che aspettiamo le "nostre" arance, magari dei succhi con scritto 100% frutta no? proprio quelli annacquati si continua a comprare?

    RispondiElimina
  3. Ho appena visto questa sera report su rai tre, hanno detto le stesse cose, che tu avevi scritto il mese scorso sulla speculazione finanziaria, sei un portento,sono andata a rileggermelo, dicevi che il 2009 sarà peggio del 2008, puoi spiegarmi meglio

    RispondiElimina
  4. 5 colori o 5 coloranti?
    dov'è la frutta?
    buon inizio settimana

    RispondiElimina
  5. garzie dei commenti buona settima a tutti,
    @pupottina di frutta non è che abbbondi tanti sarmo se va bene sul 30-40%
    @isabilla mi hanno scritto altri parlandomi di report, che non ho visto perchè sono a parigi, ma farò un post porssimamente ancora su questo argomento, perchè gli effetti della crisi odierna si vedranno fra sei mesi
    @mina, meno male ti faccio ridere
    @anna, le mie sono più delle riserve, ciao
    @mirtilla buona settimana

    RispondiElimina
  6. In effetti non ci vedo tanta innovazione.....ma è possibile che l'Italia sia messa così male?????Questo mi avvilisce.....

    Ciao Gunther e buona permanenza al Sial!

    RispondiElimina
  7. no non siamo messi cosi male anzi credo che in Italia ci siano le migliori aziende creative del mondo, forse è il mondo delle politica che non lo sa. Comprendo che parmalat è nei guai ma dai guai ci si toglie usando la testa secondo me. Simona, NOn sono ancora riuscito a trovare i tuoi colleghi l'ho individuato ma non c'era nessuno, è uno spazio immenso con solo esposizione delle innovazione, ma non demordo

    RispondiElimina
  8. Ho capito Gunther, grazie!
    Intanto due sere fa li hanno intervistati al tg3 Campania, ed hanno fatto vedere anche il prototipo realizzato su un impianto pilota...

    RispondiElimina
  9. Ciao Gunther, ho appena letto che i miei colleghi si sono aggiudicati il terzo posto, mentre i vincitori sono stati i ragazzi spagnoli con una bevanda a base di latte con succo di limone, secondi i ragazzi francesi, ma sull'articolo che ho letto non era riportata la loro innovazione.
    Sono felice per loro!

    RispondiElimina

Commenti anonimi e privi d'indentità verranno rimossi.
Commenti con pubblicità e link commerciali saranno rimossi